IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Ufficio Ambasciatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Dom 1 Gen - 1:45:18

Citazione :

Bisbetica69 : Ginevre..
Sulana : Ginevre..
Onto91 : Ginevre..
Ginevre.. : Ginevre..
Lauraxd : Ginevre..
Sara8383 : Ginevre..
Monique. : Egriku
Egriku : Egriku
Gabriel_junior : Egriku
Odino86 : Ginevre..
Thecracken : Egriku
Skioppo : Astenuto

Citazione :

A Sua Grazia, Ginevre Asburgo D'Argovia
Duchessa di Milano,
Baronessa di Valdidentro,

In nome e per conto di Sua Maestà Camilla Melissa del Drago Lannister, Regina del Regno delle Due Sicilie,
del Real Ministro degli Esteri Ginevra Nerissa Lannister Aleramica del Vasto,

possano giungerVi i nostri Saluti!

Con questa nostra lettera, vogliamo congratularci con Voi per la recente nomina a Duchessa di Milano augurandoVi un proficuo e sereno lavoro.
Auspicando ad una continua e salda alleanza tra i nostri Stati, Vi porgiamo i nostri Omaggi.

Federico da Sulmona
Ambasciatore del Regno delle Due sicilie

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Sab 21 Gen - 8:17:33

Citazione :

A Sua Grazia, Ginevre Asburgo D'Argovia
Duchessa di Milano,
Baronessa di Valdidentro,

apprendiamo e Vi comunichiamo con profondo disappunto del terribile affondamento avvenuto in queste ore nello Stretto di Messina. La galea Remember del capitano e cittadina milanese Shanda è stata affondata per mano di quella piaga dei mari che sono i pirati turchi. Quella stessa piaga che poco tempo fa attaccò e affondò anche una galea battente bandiera duosiciliana e che imperversa nelle acque mediterranee ostacolando traffici e commerci marittimi. Il nostro sincero e pieno supporto va al coraggioso capitano Shanda e al Ducato di Milano. Questo ennesimo grave episodio che vede protagonista la pirateria turca non fa che confermare come questo problema non sia più tollerabile.

Ribadendo il nostro fermo supporto, Vi chiediamo cosa pensa il Ducato di questi subdoli fenomeni pirateschi.

In fede,

Federico da Sulmona
Ambasciatore del Regno delle Due sicilie

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Dom 22 Gen - 10:04:16

Citazione :

A Sua Grazia, Ginevre Asburgo D'Argovia
Duchessa di Milano,
Baronessa di Valdidentro,

Questa nuova lettera per comunicarVi che i cittadini milanesi vittime dell'attacco turco Shanda, Flavio_cesare, Ser__teobaldo e Alexsandro si trovano al sicuro nella città abruzzese di Silvi e stanno ricevendo la massima attenzione da parte del Regno.

In fede,

Federico da Sulmona
Ambasciatore del Regno delle Due sicilie

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 1 Feb - 1:38:49

Buongiorno! Occorre stilare il resoconto nell'apposito spazio qui per il velino diplomatico di Febbraio, grazie!

Esclamò sorridendo.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Dom 12 Feb - 10:37:09

Citazione :
La prossima elezione del Consiglio avrà luogo tra 9 giorni.

Liste candidate :
Utopia (Utopia) (Lauraxd, Aradia_esperia, Kingste, Sir.paolocesare, Ginevre.., Sayurii, Vitruviano, Rhea., Sara8383, Leonardo.de.chenot, Callez, Sethunya)

Partito Popolare Milanese (P.P.M.) (Egriku, Skioppo, Abrahmat, Raphaelle, Rosa_selvaggia, Mirkovic, Samuele82, Domiziano, Vanni, Himechan, Monique., Venuskd)

Migliora Milano (M.M.) (Sulana, Bisbetica69, Kleeotr, Odino86, Recaalis, Ludovico_michele, Jolene, Spartano8, Onto91, Minerva, Tancredi, Bloom.74)

PRO_IMPERA (PRO) (Gabriel_junior, Maosw, Lionhearth, Frodovaldo, Maria_victoria, Mirandal, .Selene, Rambaldo, Dodos, Creattiva, Tormax, Morgana84)

Onestà&Fierezza (O&F) (Thecracken, Mephisto89, Ser.bartolomeo, Arthemisia, Ariadne., Olivia__, Oigigi, Galvatron, Guzz, Anniusca, Daniel.alan, Vanvitelio)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 14 Feb - 12:20:23

Citazione :
Elezioni milanesi Febbraio 1465

-Partito Popolare Milanese
Capolista: Egriku
Dal programma: Riforma della Diplomazia - Il PPM ha sempre puntato sulla Diplomazia, riconoscendo la sua straordinaria importanza poiché colonna portante della politica milanese.
È per questo che, in assenza di candidati al ruolo di Gran Ciambellano, ci adopereremo affinché possa un Consigliere senza carica ricoprirne l'incarico.
Vorremmo inoltre dare maggiori possibilità a tutti i cittadini, permettendo dunque a tutti di poter presentare la propria candidatura.
Fare già parte del Corpo Diplomatico sarà considerato elemento di vantaggio, ma tutti potranno far sentire la loro voce.

-Utopia
Capolista: Lauraxd
Dal programma:

-Pro Impera
Capolista: Gabriel_junior
Dal programma: Ripristinare la Marina Militare e riprendere i contatti con le altre realtà estere per unirci in una rete solidale.

-Onestà e Fierezza
Capolista: Thecracken.
Dal programma: - Appoggio, rispetto e supporto alla Santa Chiesa Aristotelica;
- Stretto rapporto di collaborazione con gli altri Stati dello SRING Italico;
- Una Milano forte all'interno di un Impero forte.

-Migliora Milano
Capolista: Sulana
Dal programma:
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 17 Feb - 7:38:37

Riporto la seguente interessante lettera aperta in piazza a Milano in merito alla Marina Ducale e alla soppressione della stessa, in merito all'affondamento dei milanesi e delle mie lettere inevase, sulla Lega Adriatica

Citazione :
A dama Fagiolina,
A dama Milady
A quanti, milanesi e non, vorranno ascoltare.



Dama Fagiolina, mi avete fatto annuire più volte, trovandomi d'accordo con le vostre parole e restando sconcertata quanto voi e la vostra Signora, per la strada intrapresa.
Non mi trovo nel Ducato in questo momento, mi trovo in Albania , Paese fautore di questa Lega di cui tanto si parla, ma mi giungono notizie non solo sull'infausto decreto che tenta di abolire la Marina , ma anche del malcontento che questo ha suscitato nei cittadini. Sono assolutamente solidale con chi ha lavorato tanto per cercare di dare alla nostra Marina -e di rimando al nostro Ducato- la dignità che merita, ma soprattutto con chi teme per la propria sicurezza in mare.
Un avviso della portata di quello del nostro beneamato Ammiraglio è stato completamente ignorato dalle autorità. Non una parola, non una spiegazione, anzi! Di rimando la si solleva dall'incarico, quasi a far credere che abbia raccontato frottole. Ebbene, non sono frottole affatto, anzi, sono il frutto di un confronto con i rappresentanti di chi attualmente ci protegge senza ricevere niente in cambio. Ma non sono io che dovrei avvalorare o meno la parola dell'Ammiraglio, è questo il problema. Il Consiglio si è forse informato sulla natura di questo avviso? Ha preso un qualche tipo di provvedimento, fosse anche solo un avviso nell'ufficio del Portavoce?
Si è pensato bene, invece, per ordine della Duchessa, di chiudere le sale dell'Ammiragliato, testimonianza del lavoro degli Ammiragli che si sono susseguiti e sono rimasti inascoltati.

Da mesi cerco invano di aprire gli occhi ai vari Consigli sulla necessità di entrare nella Lega Adriatica (per onestà affermo che qualche Duca mi ha anche ascoltata ma, ahinoi, ha trovato parecchio ostruzionismo). Mi rendo conto che chi ci governa è chiuso tra le mura del castello e mai si è affacciato sulle realtà estere.
Sono stata Ammiraglio anche io e conosco bene la situazione. Attualmente ci difendono pattugliando l'entrata dell'Adriatico e non solo, ci hanno anche vendicato un affondamento fuori da quel confine, che è passato in sordina facendoci come al solito fare brutte figure, non solo per non aver celermente espresso solidarietà pubblicamente ai nostri cittadini e aver condannato questo atto di pirateria, ma anche per i ringraziamenti alla Lega mai pervenuti. L'unico comunicato uscito, ringrazia la Governatrice degli Abruzzi per essersi presa cura dei nostri concittadini Shanda e Flavio_cesare, peccato che i nostri concittadini su quella nave fossero quattro e non due. Gli altri non contavano poi troppo? O costava troppo informarsi anche solo su chi fosse a bordo?
Come può un Ducato avere buoni rapporti con l'estero se non gli importa nemmeno di interessarsi ai propri abitanti?
In seguito a questo episodio grave, l'ambasciatore duosiciliano ha chiesto formalmente alla Duchessa quale sia la sua posizione, e quella di Milano, sugli atti di pirateria nei nostri mari, ma indovinate? Questa domanda è caduta nel vuoto e non ha ricevuto risposta.
Cosa vuole Milano per sè? Vuole essere parte di questa realtà così vicina a noi? Vuole iniziare ad occuparsi dei suoi cittadini, a garantirgli sicurezza? Ad aiutarli in caso di problemi? A preoccuparsi di ciò che gli accade anche fuori dal territorio ducale? Oppure fuori dal confine si smette di essere Milanesi?
Attualmente, senza la figura dell'Ammiraglio, manca la figura di riferimento a cui chiedere se sia possibile o no attraversare il varco sorvegliato dalla lega. I nostri cittadini sono stati abbandonati a loro stessi. Il nostro governo non si è preoccupato di sostituire quella figura, ignorando semplicemente l'esistenza di questa possibilità. Per la serie: arrangiatevi da soli, se andate per mare siete di secondaria importanza, siete di serie B.

Come fare per garantire questa sicurezza se non abbiamo le navi? Giusta domanda. Ne basterebbe una di rappresentanza, questa è la mia risposta. Una che rappresentasse il nostro Paese, le nostre intenzioni, che affiancasse le navi della Lega, che rendesse lecito ricevere il loro aiuto senza doversi considerare parassiti. Faremmo la nostra parte nelle nostre possibilità e dimostreremmo le nostre sincere intenzioni. Purtroppo è questo che manca: la sincera intenzione di fare le cose per bene. Qui invece si sta badando solo al proprio orticello, e badandoci male anche, pretendendo di ignorare che possa grandinare, e che intorno a noi ci siano bestie pronte a mangiarci il raccolto.
La costruzione di una caracca? Ben venga! Inizialmente ero scettica , sia per i costi, sia per le persone che ci sarebbero volute, anche io mi ripetevo: "un passo alla volta, uno, poi un altro" eccetera, ci ho provato e ho trovato solo muri da scavalcare, senza troppo successo e non per miei demeriti. Come ho fatto a cambiare idea? Semplicemente allargando ai miei orizzonti, uscendo dalle mura del castello e rendendomi conto che Milano non è il solo Ducato al mondo, attorno a noi ci sono altri Regni, altre necessità, altre situazioni, e noi facciamo parte di tutto questo!
Quel muro di indifferenza e ignoranza dovrebbe essere abbattuto da concretezze come Statuti, navi e soprattutto gente che ha voglia di servire il proprio Paese in un modo che persino gli piace! La cecità di alcuni, che non si rendono conto che la vita è in mare possa essere completamente diversa da quella in un esercito, è diventata il penalizzante per molti.

A chi dice che la Marina non può permettersi uno Statuto così ineccepibile e degno di una grande potenza, chiedo: e perchè no? Milano a chi è inferiore? Perchè i milanesi non dovrebbero esserne degni? Stancamente ascolto la solita solfa dei fiumi e fiumiciattoli. Sapete quante caracche sono entrate nel Po negli ultimi mesi? in merito a navigazione poi hanno la stessa agilità delle galee.
In quanti a Milano possiedono galee? Non navigano comunque, seppur con qualche difficoltà? Lo stesso dicasi per le caracche, solo che, a differenza delle prime, le seconde sparano cannonate!
Durante lo scorso mandato finalmente si era intravista una luce in fondo al tunnel, prontamente stroncata da chi è venuto dopo. Abbiamo approvato lo Statuto, abbiamo instaurato rapporti con la Lega, abbiamo cercato di reclutare ritrovando anche qualche riscontro, in piazza e in privato (senza contare che un Ammiraglio, com'è stato detto, gli uomini li può trovare se solo non fosse ostacolato e visto come lo zimbello del Consiglio di turno. Pensate che durante il mio mandato misi a disposizione alcuni amici interessati e mi fu risposto arrogantemente che avrei dovuto farli arruolare nell'ED piuttosto, come se io potessi costringere la gente a scegliere l'esercito piuttosto che la marina. Questi sono i livelli di ragionamento, a quanto pare condivisi da chi ci governa anche adesso).

Concludo dicendo che quando ero Ammiraglio ebbi il piacere di parlare con l'ex Ammiraglio bosniaco. Parlando della Lega mi disse chiaramente che avremmo potuto stipulare tutti i contratti del mondo, ma senza la sincera volontà di aiutarsi l'un l'altro, a niente sarebbe valso. Come dargli torto? Come instillare questa volontà nei nostri governanti? come far si che si rendano conto di ciò che ci circonda e di quanto possa essere vantaggioso non isolarci? Vantaggioso via mare e vantaggioso anche via terra, perchè se si è amici, ci si aiuta sempre, nelle proprie possibilità! E siccome Milano fisicamente di possibilità attualmente ne ha poche al contrario degli altri membri, i vantaggi sarebbero più per noi che per altri, a voler essere anche intelligentemente egoisti.
Intelligenza e lungimiranza. Qualità che un politico con esperienza dovrebbe avere, al contrario della stupida ostinazione che ultimamente, a parte qualche rara eccezione, sembra essere il requisito fondamentale per essere eletti.
Valutate voi adesso , se tutto questo è davvero di "secondaria importanza", se abbiamo davvero "altre priorità" all'infuori del poter contare sull'aiuto di alleati forti e ricambiare come ci è possibile, restituendoci quella dignità e quella immagine di Ducato forte che ci è stata ormai rubata da una politica disfattista e ottusa, da troppo tempo a questa parte.



I miei omaggi
Miranda Sofia Bentivoglio


P.S. mi è giunta voce anche sulla vostra domanda riguardo allo Statuto, mi permetto di rispondervi: quella è un'eventualità prevista in caso di necessità, laddove necessità non voglia dire riempire le armate in tempi di pace, ma in tempi di guerra.
In guerra ogni cittadino è invitato a difendere il proprio Paese, ed essendo la Marina di per sé un organo preposto alla difesa e alla sicurezza, sarebbe inopportuno che un'istituzione con tali scopi si disinteressasse delle sorti del Ducato. Ricordo che un marinaio giura per prima cosa fedeltà al suo Duca e quindi al Ducato, che diventa per lui dunque la priorità.
L'entrata in esercito non dipende quindi da una semplice necessità come quella che vive attualmente l'ED, i marinai non devono stare a fare la ronda ai confini, ribadisco il mio no a questa interpretazione, magari suggerirò di rivedere questo punto, specificando bene il contesto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 17 Feb - 8:26:49

Davvero davvero interessante, grazie ambasciatore per averla riportata qui.
Sono curiosa di sapere cosa risponderà, se lo farà, il governo milanese.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Lun 20 Feb - 6:57:55

Citazione :

Risultato dell'elezione:

1. "Migliora Milano" (M.M.) : 30%
2. "Utopia" (Utopia) : 28.4%
3. "PRO_IMPERA" (PRO) : 18.5%
4. "Partito Popolare Milanese" (P.P.M.) : 16.9%
5. "Onestà&Fierezza" (O&F) : 6.2%

La ripartizione dei voti ha determinato la seguente composizione del Consiglio:

1 : Sulana (M.M.)
2 : Bisbetica69 (M.M.)
3 : Kleeotr (M.M.)
4 : Lauraxd (Utopia)
5 : Aradia_esperia (Utopia)
6 : Kingste (Utopia)
7 : Gabriel_junior (PRO)
8 : Maosw (PRO)
9 : Egriku (P.P.M.)
10 : Skioppo (P.P.M.)
11 : Thecracken (O&F)
12 : Odino86 (M.M.)

I membri del Consiglio riconosceranno il nuovo principe entro due giorni. Questi dovrà giurare fedeltà al sovrano e assegnare gli incarichi ai consiglieri.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 21 Feb - 1:20:09

Citazione :
A Ginevre.. Data d'invio 20 Febbraio 1465 - 20h01
Oggetto Dichiarazione di Guerra Sparisce il 26 Marzo 2017 Egregia Duchessa

Con la presente le inviamo formalmente la dichiarazione di guerra nei confronti di milano per non aver ritirato la bandiera all cicciona conosciuta come "Esmengarda", puo' pubblicare questa missiva nei luoghi a lei piu' consoni,

Questa dichiarazione di guerra avra' uno scopo puramente educativo e didascalico nei confronti di milano

siamo pronti ad educarvi

a presto

Devo dire che vedendo il suo ritratto, il verde le dona molto bene se avessi avuto 20 anni di meno e soprattutto se non avessi mai conosciuto mia moglie Rosaselvaggia (quella vera non l'omonima che avete voi a milano) che e' una donna UNICA, forse le avrei fatto una corte spietata ...

Ossequi e a molto presto
Matteo Romano Colonna detto Caleblost
Subcomandante Amesha
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 28 Feb - 6:52:11

Citazione :


XXVIII Febbraio MCDLXV

Sua Grazia Ginevre Asburgo d'Argovia e del Consiglio Ducale

Con la presente il Ducato di Milano partecipa al dolore della popolazione del Regno delle due Sicilie, affranto dalla morte della regina Camilla Melissa



In fede,

Ginevre Asburgo d'Argovia
Duchessa di Milano
Baronessa di Valdidentro

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 14 Mar - 1:06:30

A seguito di infruttuose votazioni per eleggere il Duca

Spoiler:
 



Il 13 Marzo, il partito Pro Impera pubblica

Gabriel_junior ha scritto:
Addì, 13 marzo 1465 - Milano, sede del partito Pro Impera.


Siamo preoccupati per lo stallo che si sta protraendo da lungo tempo e desideriamo chiarire che il nostro voto non è basato sulla simpatia o antipatia nei confronti di nessuno.

Dal primo giorno abbiamo sostenuto il consigliere Thecracken perchè, con la sua esperienza e preparazione, riteniamo sia la scelta giusta in grado di affrontare questo momento difficile anche dal punto di vista della sicurezza e difesa del Ducato.

Pur nella consapevolezza di non poter essere determinanti alla realizzazione elettorale di nessun candidato, desideriamo rivendicare quella coerenza che non ci permetterà di sostenere un Duca che ha approvato l'abolizione della Marina Militare di Milano e altre scelte, avvenute in totale contrasto con il nostro programma e intenti.

Saremo comunque sempre disponibili a collaborare con chi verrà eletto e dare il meglio di noi stessi per la funzionalità dell'apparato di gestione amministrativa e difensiva milanese.




In fede,
Pro Impera

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 17 Mar - 1:36:02

Non appena la nuova Ambasciatrice ebbe le chiavi dell'ufficio, giunse per accoglierla con un sorriso.

"Benvenuta Alexys, spero vi troverete bene in questo ufficio !

Io sono Federico, attuale Segretario di Legazione presso la zona dove siete Ambasciatrice.

Cercherò di essere chiaro il più chiaro possibile con le prime informazioni: vi consiglio di inviare immediatamente un vostro servitore a Milano [un personaggio secondario nel forum] così che possa riportarvi immediatamente ed integralmente i comunicati del Ducato. Inoltre vi consiglio sempre di ascoltare le discussioni nelle piazze milanesi e di riportare qui come informazioni le cose che reputate importanti. Non abbiate timore di riportare notizie !

Vi invito inoltre a presentarvi quanto prima presso il Castello di Milano
(click), con una copia della vostra nomina, la vostra corrispondente è Sara Ferramosca, conosciuta come Sara8383 e il Gran Ciambellano [Ministro degli Esteri] è Mirkovic. I diplomatici milanesi sono cordiali ma non troppo loquaci, se vogliamo usare un eufemismo.

Per qualsiasi cosa, vi invito ovviamente a fare tutte le domande che vorrete qui oppure nel mio ufficio
(click)

Per ultimo, vi invito ad essere attiva e partecipare alle discussioni comuni negli Uffici generali. Prendetevi il tempo necessario per familiarizzare con le sale e i corridoi del Palazzo. Resto a disposizione nel caso abbiate problemi o domande.

Buon lavoro !"


Ultima modifica di Fedrick. il Ven 17 Mar - 10:37:47, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 17 Mar - 4:15:47

Arrivò nel suo nuovo ufficio e salutò il Segretario di Legazione con la dovuta riverenza:

"Piacere di conoscerVi Vostra Signoria, sono molto lieta di poter lavorare con Voi.
Ho appena inviato un mio servitore in quel di Milano e sono in attesa di accoglienza al Castello.
Vi ringrazio per i vostri consigli e per la disponibilità concessami, mi metto subito a lavoro."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 22 Mar - 5:37:14

Federico passò dall'ufficio per vedere se andasse tutto bene.

"Buongiorno Ambasciatrice. Come procede il vostro arrivo a Castello Sforzesco, vi hanno accolta e fatto prendere possesso dei vostri uffici milanesi ?"

osservò con un sorriso la dama e poi disse..


"E' stata eletta la nuova Duchessa milanese ed è prassi della Cancelleria inviare una lettera di congratulazioni in eventi di nomine come questo [nel topic "congratulazioni" degli uffici di Castello Sforzesco se hai accesso, altrimenti tramite pm in forum1 più un pm ig per avvisare del messaggio in forum.] per mantenere vivaci e cordiali i rapporti."

"Il testo e il modello della lettera di congratulazioni è sulla falsariga di quelle che potete vedere in questo ufficio. Riportate sempre una copia qui di modo di avere sempre una traccia del lavoro svolto in questo ufficio."

"Grazie e buon lavoro."

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 22 Mar - 9:42:32

Salve Vostra Signoria, oggi finalmente ho preso possesso del mio ufficio in Ambasciata: sto sistemando la documentazione, ho richiesto il gazzettino che riguarda la nuova composizione del Ducato nell'apposito ufficio. Ho aggiornato lo stato delle frontiere e il mio messo è arrivato a Milano sano e salvo, le piazze sembrano tranquille, vediamo con questa nuova nomina come si evolve la situazione. A tal proposito questa è la lettera di congratulazioni che invierò

disse porgendo la missiva

Citazione :
Da Sua Eccellenza Alessandra Laetizia Monforte D'Oria, Ambasciatrice del Regno delle Due Sicilie per il Ducato di Milano
All'attenzione di Sua Grazia Sulana Alfieri De Claudis, Duchessa del Ducato di Milano


A nome di Sua Altezza Elric Engelbrektsson Vasa, Reggente del Regno delle Due Sicilie, e del Regno tutto, con questa lettera scriviamo per porgere le più vive congratulazioni per la nomina a nuova Duchessa di Milano a Sua Grazia Sulana Alfieri De Claudis, augurandoVi che l'Altissimo Vi benedica e Vi indichi la giusta via affinché il Vostro mandato sia prospero e soddisfacente.

Con i migliori auguri, Vi porgiamo i Nostri omaggi.

Scritto e firmato a Castel Nuovo in Napoli, il Ventunesimo giorno del mese di Marzo Anno Domini MCDLXV

Alessandra Laetizia Monforte D'Oria

Ambasciatrice del Regno delle Due Sicilie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 23 Mar - 4:06:45

Annuì ascoltando le parole dell'ambasciatrice. "Molto bene, ottimo lavoro."

Dopo una piccola pausa proseguì "Ho ancora altri piccoli compiti per voi. Vi invito a recarvi negli Uffici Generali per compilare il vostro schedario diplomatico personale." (click)
"Poi, i comunicati, oltre che negli appositi spazi presenti nel vostro ufficio che avete già iniziato ad utilizzare correttamente, vanno riportati anche nella specifica sede sempre negli uffici generali. I comunicati sulle frontiere qui (click) mentre gli altri tipi di comunicati rilevanti qui." (click)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 23 Mar - 4:15:55

Benissimo, sarà fatto!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 28 Mar - 2:13:51

Buongiorno ! Abbiamo del lavoro, vi invito ad inviare questo comunicato ai vostri corrispettivi esteri, tramite il solito modo. Grazie. (In forum della loro ambasciata o per pm in forum + pm ig)

Citazione :
REGNO DELLE DUE SICILIE

Elezione Reale


A tutti i Popoli Amici e Alleati del Regno delle Due Sicilie,
A chiunque udirà o leggerà queste parole
,

Saluti!


Annunciamo in questo giorno di Marzo, con somma gioia, l'ascesa al trono di

Sua Maestà Reale Cyrille Antoine Gardin d'Arborea

Duca di Malta, Conte di Pescosansonesco ed Alife, Barone di Castelforte, eletto per volontà del Popolo e dell'Altissimo, XVI Sovrano del Regno delle Due Sicilie.


Lunga vita al Re!


Scritto e sigillato a Napoli, il Ventottesimo giorno di Marzo, Anno Domini MCDLXV

Firma Ambasciatore
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 28 Mar - 11:18:33

Riportato in ambasciata.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 31 Mar - 2:50:34

Citazione :
A Sua Maestà Reale Cyrille Antoine Gardin d'Arborea, Duca di Malta, Conte di Pescosansonesco ed Alife, Barone di Castelforte, Sovrano del Regno delle Due Sicilie


Noi, Sara Ferramosca, Contessa di Lecco, Baronessa di Berceto, ambasciatrice di Milano presso il Regno delle Due Sicilie, a nome di Sua Grazia Sulana Alfieri de Claudis, Duchessa di Milano, Contessa di Varese e di sua Eccellenza Mirkovic Tre Spade, Gran Ciambellano dell Ducato di Milano

in questo giorno prendiamo la piuma e l'inchiostro per congratularci con voi

Sua Maestà Reale Cyrille Antoine Gardin d'Arborea,  Duca di Malta, Conte di Pescosansonesco ed Alife, Barone di Castelforte, nuovo Sovrano del Regno delle Due Sicilie, con il favore delle urne e la Sapienza dell'Altissimo

e vi inviamo le Nostre più sincere e sentite felicitazioni per la vostra elezione.

Vi auguriamo un regno lungo e prospero, e al Regno delle Due Sicilie, la prosperità, la grandezza e la longevità che merita.

Possa l'Altissimo vegliare su di voi e ricolmarvi della sua benedizione.


Redatto, firmato e sigillato nel Castello Sforzesco di Milano,
nel giorno 30 del mese di Marzo dell'anno di grazia MCDLXV

Sara Ferramosca
Contessa di Lecco
Baronessa di Berceto
Ambasciatrice presso il Regno delle Due Sicilie

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 31 Mar - 3:05:29

Ottimo lavoro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Dom 16 Apr - 5:04:46

Ambasciatrice, dato che a Milano ci sono le elezioni, potete scrivere un breve resoconto delle liste presentate, con il loro capolista e riportare il punto riguardante la diplomazia se lo hanno?

Lo schema che utilizzato è questo e potete farvi un'idea sfogliando i resoconti precedenti


Citazione :
Elezioni milanesi Aprile 1464

- Nome Partito
Capolista: Nome, notizie sul candidato e su altri membri della lista
Dal programma: Punto sulla diplomazia

Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 18 Apr - 2:28:49

Citazione :
Elezioni Aprile 1465

Partito Popolare Milanese

Capolista: Skioppo

Dal programma:
- Ripristino mandati settimanali a tutti i Municipi.
- Modifica del Listino Prezzi
- Aumentare i contratti commerciali
- Trasformazione dell'Esercito Ducale in Guardia Ducale: difesa gestita a livello locale rafforzando le milizie. Adibire l'Esercito Ducale principalmente alla sicurezza personale del Duca e della Capitale.
- Revisione del quorum.

Punto sulla diplomazia: Il PPM in assenza di candidati al ruolo di Gran Ciambellano, intende adoperarsi affinché possa un Consigliere senza carica ricoprirne l'incarico. Dando maggiori possibilità a tutti i cittadini, permettendo a tutti di poter presentare la propria candidatura.

Utopia

Capolista: Sayurii

Dal programma :
- Creazione della figura dei Cadetti che frequenteranno corsi e tirocinio per acquisire le conoscenze militari di base dopodiché otterranno il diploma da soldato e il grado e saranno utilizzati in armata qualora servisse.
- Assegnare riconoscenze a cittadini e miliziani che si adoperano per il bene di tutti
- Oculata gestione delle miniere
- Premi in base alla raccolta e alla successiva vendita di un determinato totale di erbe al Ducato.

Punto sulla diplomazia: Nessuno in particolare

Pro Impera

Capolista: Mirandal

Membri: Gabriel_junior, Maosw, Lionhearth, Rambaldo, Peppeilgrande, Filippod99, Tormax, Maria_victoria, Jaelle, Serenity, Maicol

Dal programma:
- Revisione dei listini ducali e il consolidamento dei mandati settimanali alle città.
- Ripristinare le paghe dell’esercito precedenti e aumentarle. Creazione della Marina.

Punto sulla diplomazia:
Testuale: “Milano non è un Ducato isolato, Milano fa parte di un grande Impero che a sua volta confina con altri Stati sovrani. Milano ha diritto a un posto d'onore ai più importanti tavoli diplomatici imperiali e anche dei Paesi che ci circondano. In quest'ottica, vogliamo ridare lustro a quel Ducato che sembra ormai un vago ricordo, tornando al tempo in cui dire di essere milanese incuteva rispetto e non indifferenza o peggio.”

-Le frontiere sono state riaperte e il partito non intende riconfermare il decreto dell’accordo tra Ducato e Becchini

Migliora Milano

Capolista: Sulana

Membri: Kleeotr, Bisbetica69, Odino86, Dyan_ardais, Tancredi, Jolene, Spartano8, Velle, Onto91, Lucreziadellaroche, Bloom.74

Dal programma:
- Riconosce l’Impero e la Santa Chiesa
-Rafforzare il prestigio
- Istituzione della Scuola Ducale per istruire i politici e verrà riconosciuto un attestato che permetterà di essere qualificati e pronti nel momento in cui si dovrà entrare nella vita politica e ricoprire cariche di responsabilità.
- Rafforzare miniere e commerci
- Revisione per la prescrizione dei reati e la riabilitazione
- Utilizzare dei "perlustratori" che vigilino sui confini e sui nodi interni e fuori Ducato, in modo da segnalare per tempo eventuali pericoli. Introduzione di unaa "Taglia" sui ricercati, con ricompensa con chi, prove alla mano, segnalerà dove si trovano.

Punto sulla diplomazia:
Testuale: “Per il punto che riguarda la diplomazia, che rimane un argomento molto delicato, riteniamo sia necessario accentuare il rapporto con le altre province dello SRING italico. Crediamo sia opportuno consolidare i rapporti con gli altri stati, stringendo trattati di cooperazione commerciale e giuridica, qualora non ve ne fossero, e di riconsolidare quelli già in atto. A questo fine, auspichiamo nell'aiuto e collaborazione della Diplomazia e del Gran Ciambellano. In quest'ottica puntiamo sulla massima valorizzazione degli Ambasciatori, che devono avere ben chiari gli obiettivi della politica estera del Ducato.”
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 22
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 27 Apr - 21:53:13

Buongiorno Eccellenza, il Cancelliere vuole sapere quali trattati siglati con loro riteniamo ancora validi. Cosa devo risponderle?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore

Torna in alto Andare in basso
 
Ufficio Ambasciatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 6 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Ambasciatore di Genova in terra Fiorentina
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Arrivo dell'Ambasciatore Catalano presso la Repubblica di Firenze
» Ruoli d'ufficio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Milano-
Vai verso: