IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Ufficio Ambasciatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Ufficio Ambasciatore Sab 5 Mar - 0:43:43

Ufficio dell'Ambasciatore, dove potrà scrivere eventuali Commenti ai Comunicati, darà informazioni generali al Ministro e al Console sullo Stato, inserirà le Lettere inviate al Ducato di Milano (Congratulazioni, Inviti, Richieste varie)

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 8 Mar - 4:14:04

Buon giorno Ambasciatrice, eccoci qui nei nuovi uffici!

Come avevo accennato ieri, bisogna inviare una lettera di congratulazioni al nuovo Duca, ti prego di riportare la bozza in queste sale.

Posso chiederti inoltre di visionare, confermare la presa visione e riportare qui lo statuto adattandolo alla cancelleria milanese, così appena - si spera - risponderanno alle congratulazioni, gli chiediamo di visionarlo
(click)

Riguardo la situazione milanese, mi hai già cortesemente dato delucidazioni, ma vorrei sapere più nel dettaglio, nelle piazze milanesi è la situazione statica e deserta, che si ritrova anche in ambasciata?
Come sono le realtà politiche presenti sul suolo? Qual è il loro pensiero riguardo la diplomazia e c'è qualcosa riguardo il nostro Regno?


Quando puoi, aggiorna pure le varie sezioni qui presenti, inoltre se ci sono problemi sono qui
( click )

Nel caso attualmente tu abbia problemi di tempo, ti prego di comunicarlo a me o nella Sala apposita (click)

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Sab 12 Mar - 13:26:02

Bussò, in cerca dell'Ambasciatrice

Buona sera Ambasciatrice, quella lettera al Duca poi è stata inviata? chiese, dubbiosa

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 15 Mar - 5:04:00

Saputo dell'arrivo dell'Ambasciatore, si apprestò a fargli avere le chiavi, per poi raggiungerlo nel suo nuovo ufficio

Siate il benvenuto Vostra Signoria, spero vi troverete bene in queste Sale!
Io sono Ginevra Nerissa, attuale Segretario di Legazione presso la zona dove siete Ambasciatore.

Dunque come vedete c'è molto lavoro da fare.. vi consiglio di inviare immediatamente un vostro servitore a Milano [un ps] così che possa riportarvi immediatamente i comunicati del Ducato.

Vi consiglio di prendere visione e di confermarla negli Uffici generali, del nuovo Statuto (click) e di riportarlo qui, adattandolo alla cancelleria Milanese.

Vi invito inoltre a presentarvi presso il Castello di Milano (click), con una copia della vostra nomina, la vostra corrispondente è Sara Ferramosca, conosciuta come Sara8383

Se avete problemi, vi invito ovviamente a fare tutte le domande che vorrete qui oppure nel mio ufficio (click)

Per ultimo, vi invito ad essere attivo e partecipare alle discussioni comuni
sorrise Attualmente non credo ci sia altro, resto comunque a disposizione nel caso abbiate problemi o domande
Buon lavoro!

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 15 Mar - 6:38:51

Federico ascoltava il segretario e prendeva nota di tutto quanto gli veniva detto.

"Grazie per la spiegazione dettagliata. Mi metto subito al lavoro."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 15 Mar - 6:43:07

Citazione :
Trattato riguardante lo statuto degli Ambasciatori del Regno delle Due Sicilie e del Ducato di Milano

Articolo primo


L'ambasciata del Regno delle Due Sicilie nel Ducato di Milano è considerata territorio sovrano del Regno delle Due Sicilie.
L'ambasciata del Ducato di Milano nel Regno delle Due Sicilie è considerata territorio sovrano del Ducato di Milano.


Articolo secondo

a) Il Corpo Diplomatico del Regno delle Due Sicilie, composto dal Re, dai Governatori, dal Ministro degli Esteri, dal Cancelliere, dal Vice Ministro, dal Segretario di Legazione, dall'Ambasciatore e dal Console, dispone dell'immunità diplomatica su tutto il territorio definito appartenente al Ducato di Milano.
Il Corpo Diplomatico del Ducato di Milano, composto dal Principe, dal Gran Ciambellano e dall'Ambasciatore dispone dell'immunità diplomatica su tutto il territorio definito appartenente al Regno delle Due Sicilie.

b) Il Regno delle Due Sicilie può dichiarare un membro del Corpo Diplomatico del Ducato di Milano, esclusi il Duca e il Gran Ciambellano, "persona non grata".
Ciò comporta il decadimento per tale membro dello status di rappresentante diplomatico nel Regno delle Due Sicilie.
Il Ducato di Milano può dichiarare un membro del Corpo Diplomatico del Regno delle Due Sicilie, esclusi il Re, i Governatori, il Ministro degli Esteri e il Vice Ministro , "persona non grata". Ciò comporta il decadimento per tale membro dello status di rappresentante diplomatico nel Ducato di Milano.

c) Per immunità diplomatica si intende una situazione giuridica soggettiva privilegiata riconosciuta e garantita a taluni soggetti in considerazione della loro posizione e funzione istituzionale. Gli effetti delle immunità sono riconducibili alla non processabilità per tutti i reati esclusi quelli previsti dal comma seguente:

- c.1) Per i reati quali la compravendita di ingenti merci sul territorio della provincia ospite senza previa autorizzazione, il brigantaggio, l’assalto ai Municipi o l’assalto al Castello della Capitale, i rappresentanti diplomatici di entrambe le province rimangono processabili e saranno giudicati secondo le leggi in vigore nella provincia ospite.



Articolo terzo

a) Il Regno delle Due Sicilie autorizza la libera circolazione su tutto il suo territorio da parte del Corpo Diplomatico del Ducato di Milano.
Il Ducato di Milano autorizza la libera circolazione su tutto il suo territorio da parte del Corpo Diplomatico del Regno delle Due Sicilie.

b) In caso di chiusura delle Frontiere di una delle parti contraenti, il Corpo Diplomatico dovrà dare conferma della propria presenza al Prefetto e al Capitano della Provincia ospitante che altresì dovranno assicurare l’incolumità dei Diplomatici stranieri.
Il Corpo diplomatico prima di compiere ogni azione deve ricevere una lettera di avvenuta lettura della comunicazione.

c) E' permesso al Console duosiciliano, previo consulto con il Duca in carica e del Gran Ciambellano del Principato in cui si trova aprire un Consolato, ove verranno pubblicate le informazioni e le comunicazioni più importanti dal Regno delle Due Sicilie. Il Consolato è anche il luogo in cui i cittadini Duosiciliani possono richiedere aiuto in caso di problemi con lo stato in cui si trovano.


Articolo quarto

a) Il Regno delle Due Sicilie si impegna a proteggere e ad aiutare il Corpo Diplomatico del Ducato di Milano su tutto il suo territorio e in ogni situazione.
Il Ducato di Milano si impegna a proteggere e ad aiutare il Corpo Diplomatico del Regno delle Due Sicilie su tutto il suo territorio e in ogni situazione.

b) La persona del rappresentante diplomatico è considerata inviolabile. Un attacco contro di essa o una mancata adeguata protezione da parte della provincia ospitante costituisce una grave offesa alla controparte.


Articolo quinto

Se una delle due Provincie firmatarie desiderasse annullare il presente trattato, deve necessariamente farne dichiarazione scritta all'altra Provincia. Il trattato sarà allora considerato caduco una settimana dopo la ricezione della suddetta comunicazione.



Firmato a ________ il --/--/----


In rappresentanza del Regno delle Due Sicilie:

______________
______________


In rappresentanza del Ducato di Milano

______________
______________


Ultima modifica di Fedrick. il Mer 23 Mar - 5:58:10, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 15 Mar - 7:05:52

"Comunico di essere in partenza per il Castello Sforzesco dove mi presenterò e prenderò possesso del mio ufficio. Ho già provveduto nei giorni scorsi ad inviare dei messi nella città di Milano. Mi giungono notizie del fatto che la ben nota famiglia dei Becchini si stia trasferendo nel Ducato. Andando là di persona nei prossimi giorni cercherò di essere più informato sulla situazione del Ducato."


Ultima modifica di Fedrick. il Mer 16 Mar - 8:18:18, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 16 Mar - 8:11:19

Federico, che era nel ducato di Milano per la presentazione di rito, inviò una lettera di aggiornamento al Palazzo di Napoli.

Citazione :
Milano, addì 16 Marzo 1464

Questa lettera per ragguagliarvi della mia attuale situazione. Sono entrato nel Castello Sforzesco e con i corrispettivi milanesi stiamo completando le cerimonie di rito.

Questa Mia per informarvi inoltre dell'incidente diplomatico che, a mio avviso, potrebbe creare più di una tensione tra Ducato di Milano e Repubblica di Genova. Un gruppo di armigeri fra cui il consigliere genovese Aggittoriu hanno varcato, sembra per errore, i confini del Ducato e ingaggiato battaglia contro la guardia d'istanza a Fornovo nella notte fra 10 e 11 Febbraio. Proprio in questi giorni dei problemi burocratici giudiziari hanno provocato malintesi e pubbliche ingiurie fra Genovesi e Milanesi.

Seguirò la vicenda ed i suoi sviluppi personalmente.

In fede,
F.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 17 Mar - 9:12:20

Ricevuta la lettera dall'Ambasciatore, Ginevra si preoccupò di rispondegli

Citazione :
Castel Nuovo, Napoli

Illustre Ambasciatore,

apprendiamo con enorme interesse le notizie che ci avete riportato e per le quali vi ringraziamo.
Vi prego di tenerci costantemente aggiornati, poiché come voi stesso avete detto, la cosa potrebbe anche generare un caso diplomatico, oppure, come spesso accade, dissolversi in un nulla di fatto.

In attesa di Vostre nuove, Vi auguriamo un sereno soggiorno nel Ducato.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Sab 19 Mar - 7:02:12

Federico, una volta tornato a Castel Nuovo, relazionò i colloqui diplomatici che aveva intrattenuto con i governanti milanesi.

Citazione :
Castel Nuovo, Napoli, 19 Marzo 1464

In questi giorni proficui passati a Milano si è provveduto a sistemare i documenti dell'ambasciata facendola tornare operativa e, cosa più importante, si è cominciato ad intessere le prime relazioni diplomatiche con il Gran Ciambellano e la Duchessa. Si sono dimostrate nei miei confronti e soprattutto nei confronti del Regno cordiali, disponibili e pronti al dialogo. In particolare si è molto discusso riguardo la situazione dei Becchini e hanno chiesto il nostro consiglio sulla delicata questione lamentando l'assenza di relazioni diplomatiche con gli altri Stati italici. Ho esposto il punto di vista del nostro Regno con queste parole per mezzo di canali diplomatici ufficiosi ed alternativi che comunque esprimono il nostro punto di vista:

"Gentile Duchessa, il Regno ritiene e vi consiglia di diffidare dal gruppo dei Becchini, per sua natura instabile, che a nostro avviso vuole riorganizzarsi nelle vostre terre e reclutare i vostri neonati spingendoli alla vita legata al malaffare come dimostrano alcune lettere poste alla nostra attenzione. Nondimeno Vostra e solo Vostra è la decisione e, qualunque scelta riterrete giusta per il Ducato, le Due Sicilie non smetteranno di darvi il proprio supporto e la propria amicizia."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 22 Mar - 5:48:19

Grazie Ambasciatore di aver riportato del colloquio, come hanno reagito i milanesi alla notizia dell'accordo con i Becchini?
Ma ditemi come si è conclusa, se ovviamente si è conclusa, la vicenda con Genova?


Chiese

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 22 Mar - 8:54:33

Il barone si alzò dalla scrivania, fece un piccolo inchino e subito rispose

"Segretario, la popolazione di milano ha reagito in vari modi. C'è chi offre ospitalità, chi gioisce per l'accordo pacifico, chi diffida di loro, chi ancora li condanna. Noto però un'atteggiamento comune, quasi di attesa: sembrano tutti pendere dalla loro labbra per il disio di conoscere le loro mosse e le loro intenzioni. Nulla mi toglie dalla mente che da questo "sposalizio" possa nascere solo dissidio.. ma naturalmente è solo un mio parere personale ed anzi mi auguro il contrario per la stabilità della situazione italiana. Ad ogni modo vi aggiornerò costantemente."

Fece una breve pausa e continuò

"Per quanto riguarda i fatti con i Genovesi la situazione si sta svolgendo nelle aule di tribunale e, immagino, nelle private sale diplomatiche. E' recente l'accusa a disturbo dell'ordine pubblico ai danni del Consigliere genovese Aggittoriu per accuse e minacce al ducato e alla sua popolazione che si va ad aggiungere alle precedenti gravi accuse e tutto fa pensare ad un complicato muro contro muro. E' altresì probabile che il tutto si risolva in un nulla di fatto con semplici scuse e giuste condanne ma data la non proprio rosea situazione fra gli stati italici dello SRING, come ho potuto notare nei colloqui con i Vertici milanesi, credo sia meglio rimanere ad osservare attentamente."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 23 Mar - 3:42:15

Grazie Ambasciatore disse, dopo aver ascoltato con attenzione le sue parole, poi indicò lo Statuto degli Ambasciatori [b]Sono felice di dirvi che potete riportare il nuovo statuto e sottoporlo al vaglio della Cancelleria Milanese.

Una piccolezza, potete evidenziare titolo e i vari paragrafi? Grazie mille
[in grassetto] concluse sorridendo


_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 23 Mar - 5:57:31

Certamente segretario. Non appena saranno ultimati i lavori di ristrutturazione al Castello Sforzesco sarà mia premura sottoporre immediatamente il nuovo statuto. (stanno risistemando il loro sito e c'è ancora confusione, l'ambasciata delle due sicilie è sparita oppure non ho accesso, ho provveduto a farlo sapere)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mer 23 Mar - 9:34:03

Altrimenti possiamo sempre invitarli qui disse, con un ampio sorriso

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 24 Mar - 3:22:40

"Oh, certamente - disse il barone - anzi, a tal proposito, ho già provveduto ad invitare il loro ambasciatore a Castel Nuovo e ad allestire una sala nella loro ambasciata presso di noi."

Citazione :
Vostra eccellenza,

sono Federico da Sulmona, l'ambasciatore delle Due Sicilie presso il Vostro Ducato. Questa Nostra per invitarVi nelle sale di Castel Nuovo a Napoli (off: le sale dell'ambasciata di milano presso il regno) e discutere con Voi del nuovo e migliorativo statuto degli ambasciatori che stiamo sottoponendo agli Stati amici.

In fede,

F.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Gio 24 Mar - 4:28:37

Magnifico! esclamò, sorridendo

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Lun 28 Mar - 7:10:37

Federico aggiornò Castel Nuovo della situazione milanese.

"Purtroppo, come temevo, l'accordo sembra già essere andato in pezzi. Il Becchino accusa i milanesi di aperta ostilità ma soprattutto accusa il Ducato di aver falciato due dei suoi nonostante la firma ufficiale e reciproca di accordi e permessi. Potrebbero esserci spiacevolissime novità in seguito."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Mar 29 Mar - 0:30:59

E pensare che si sono anche inimicati molti per aver fatto questo accordo.
Comunque attendiamo l'evolversi della situazione

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 8 Apr - 2:20:04

Buongiorno Ambasciatore! Ho delle richieste per voi

La prima è compilare un Resoconto della situazione milanese, presso l'argomento apposito in questo ufficio ( http://palazzoreale.forumattivo.com/t3732-resoconto ) seguendo lo schema

La seconda è inviare e far avere questo invito a Milano, compilando i nomi e i titoli
(consiglio un pm in forum + pm ig per avvisare del pm in forum)


Citazione :



A Sua Grazia Nome, Duca di Milano, altri titoli se presenti
a Sua Eccellenza Nome, Gran Ciambellano del Ducato di Milano, altri titoli se presenti
a Sua Eccellenza Nome, Ambasciatore presso il Regno, altri titoli se presenti



In nome e per conto di Sua Maestà Ayla Nejla Dalia Sforza, Regina del Regno delle Due Sicilie,
del Primo Ministro Elric Engelbrechtsson Wasa e
del Real Ministro degli Esteri Camilla Melissa,
possano giungerVi i Nostri Saluti!


Desideriamo, con questa missiva, invitare le Vostre Eccellenze alla Parata delle Forze Armate del Regno, che si terrà a Castel Sant'Elmo, presso la città di Napoli.
[ Piazza Italica -> Castel Sant'Elmo http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=2296211 ]

Sperando l'invito sia a Voi gradito,
Vi porgiamo i Nostri Omaggi.



Scritto, firmato e sigillato a Napoli, Die VII de lo Mese Quarto nell'Anno Domini 1464


Real Ambasciatore presso il Ducato di Milano
Firma

Grazie mille!

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 8 Apr - 8:19:20

Segretario, ho provveduto a fare quanto richiesto. Per gli inviti ecco quanto ho inviato.

Citazione :


A Sua Grazia Isabella Giselle Della Gherardesca De Claudis in Bentivoglio, Duchessa di Milano,
a Sua Eccellenza Berenice Alisee Asburgo D'Argovia in della Carmagnola, Gran Ciambellano del Ducato di Milano, Baronessa Di Roccabianca
a Sua Eccellenza Sara Ferramosca, Ambasciatore presso il Regno, Contessa di Lecco, Baronessa di Berceto, Cavaliere di Benemerenza del Ducato di Milano



In nome e per conto di Sua Maestà Ayla Nejla Dalia Sforza, Regina del Regno delle Due Sicilie,
del Primo Ministro Elric Engelbrechtsson Wasa e
del Real Ministro degli Esteri Camilla Melissa,
possano giungerVi i Nostri Saluti!


Desideriamo, con questa missiva, invitare le Vostre Eccellenze alla Parata delle Forze Armate del Regno, che si terrà a Castel Sant'Elmo, presso la città di Napoli.
[ Piazza Italica -> Castel Sant'Elmo http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=2296211 ]

Sperando l'invito sia a Voi gradito,
Vi porgiamo i Nostri Omaggi.



Scritto, firmato e sigillato a Napoli, Die VII de lo Mese Quarto nell'Anno Domini 1464


Real Ambasciatore presso il Ducato di Milano



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 8 Apr - 23:43:45

Comunico che l'invito è stato ricevuto e la risposta è stata immediata e molto cordiale.

Citazione :


A Sua Maestà Ayla Nejla Dalia Sforza, Regina del Regno delle Due Sicilie,
A Sua Eccellenza Elric Engelbrechtsson Wasa, Primo Ministro
A Sua Eccellenza Camilla Melissa, Real Ministro degli Esteri

In nome e per conto di Sua Grazia Isabella Giselle Della Gherardesca De Claudis in Bentivoglio, Duchessa di Milano,
di Sua Eccellenza Berenice Alisee Asburgo D'Argovia in della Carmagnola, Gran Ciambellano del Ducato di Milano, Baronessa Di Roccabianca
di Sua Sua Maestà Sara Ferramosca,Imperatrice consorte del Sacro Romano Impero Germanico , Ambasciatore presso il Regno, Contessa di Lecco, Baronessa di Berceto, Cavaliere di Benemerenza del Ducato di Milano

Con questa missiva , desideriamo comunicarvi che l'invito giuntoci è stato Noi gradito e le Nostre Eccellenze parteciperanno alla Parata delle Forze Armate del Regno,a Castel Sant'Elmo, presso la città di Napoli.

Vi porgiamo i Nostri Omaggi.

Scritto, firmato e sigillato a Milano , Die VIII de lo Mese Quarto nell'Anno Domini 1464

Duchessa di Milano





Gran Ciambellano di Milano





Console e Ambasciatore presso il Regno delle Due Sicilie



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 15 Apr - 7:59:13

Comunico che la situazione nel Ducato si sta facendo via via sempre più calda. Dopo la sospensione dell'accordo con i Becchini per via della loro manifesta eresia, il De Loculis ha minacciato di prendere d'assalto una città a caso e di mettere a ferro e fuoco le strade se entro questa domenica sera la Duchessa non firmerà un ulteriore accordo che garantirebbe la totale libertà di movimento all'interno di Milano. Purtroppo quello che temevamo è accaduto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Ven 15 Apr - 10:15:45

Ascoltò con interesse e preoccupazione le parole dell'ambasciatore

Grazie per tenerci aggiornati! sorrise poi sospirò La prossima settimana sarò nel Ducato e potrò vedere da vicino la situazione (a meno che non chiudano totalmente le frontiere), speriamo riescano a trovare un punto d'incontro, senza che la situazione peggiori.

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore Lun 18 Apr - 10:12:28

Questo è quel che abbiamo passato a Modena, quando chiese informazioni sui Becchini

Citazione :

Informazioni sui Becchini

Tale Gruppo è famoso nel Regno, per atti di brigantaggio e assalto; coloro che ne facevano parte, erano anche membri del Casato De Loculis, facente capo a Il_becchino. Nella recente guerra al gruppo Manonera a Siena essi si erano alleati con loro, contro l'Impero. Naturalmente il Regno ha condannato tale atto, compiuto da cittadini nei quali la nostra terra non si riconosce e da cui non è affatto rappresentata.

Recentemente, però per alcune beghe famigliari, una componente dei Becchini da lungo tempo, Vittoriachristine, ha fondato un nuovo Casato, assieme al suo sposo Marsicano, a cui si lega un nuovo gruppo di Briganti, la Legione Marsa, i cui componenti sono confluiti qui, dopo aver lasciato il gruppo dei Becchini.
Questa legione dopo aver creato scompiglio nel Regno, tramite atti di brigantaggio per i nodi abruzzesi e aver preso la città di Avezzano, ha lasciato la nostra terra dirigendosi a Nord, in particolare verso le Fiandre, dove hanno assaltato una nuova città. In questi giorni, hanno fatto richiesta di poter tornare nel Regno.

Effettuare una divisione certa tra Becchini e Marsi è difficile, non è escluso nemmeno che alla fine siano un unico Gruppo, comunque questi sono i nomi che consigliamo di osservare.

- Vittoriachristine
- Marsicano
- Christian
- Imagainst
- Marisol
- Lanore.
- Larsa
- Anubi
- Wolly
- Carlosbar
- Aliana
- Amazzone
- Grynaeus
- Ghirlandaio
- Kassius
- Evony
- Barbarella
- Camillo
- Hunter
- il_becchino
- Ladyoscar
- Sambounty
- Samnyus
- Soemia.
- Ducamatrop

Avevo capito però che l'accordo con Milano prevedesse l'invio da parte de Il_becchino di una lista dei componenti del gruppo alle autorità milanesi.
Hanno rotto il Trattato prima di ricevere la lista?

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ufficio Ambasciatore

Torna in alto Andare in basso
 
Ufficio Ambasciatore
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 1 di 7Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Ambasciatore di Genova in terra Fiorentina
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Tipi da ufficio 1,2,3...
» Arrivo dell'Ambasciatore Catalano presso la Repubblica di Firenze

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Milano-
Andare verso: