IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Chiarimenti per il senato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Chiarimenti per il senato Dom 3 Apr - 21:05:09

Buongiorno a tutti,

ho letto in Senato a proposito dell'Art3 ed ho notato che alcuni senatori non hanno ben chiaro come funziona la stipula dei trattati.

Ho letto che uno dei dubbi è che il trattato è firmato solo dal sovrano e quindi il parlamento non può farci nulla e ciò non è giusto e che non c'è alcun organo di controllo per il rispetto della costituzione.

Vorrei quindi intervenire chiarendo che innanzitutto la politica diplomatica è decisa dal sovrano insieme ai governatori, e quindi essendo i due governatori i rappresentanti della volontà del popolo e delle province in concilio, i trattati che coinvolgono le province e tutti i cittadini devono comunque avere il placet dei loro governatori.
Inoltre visto che il trattato con la Chiesa è inserito tra le leggi, se questo viola la costituzione e non sarà così visto che il sovrano è garante della legalità si può sempre chiedere parere alla cad.

Ed infine al trattato ci lavorano:

Ambasciatore
i segretari di legazione (che hanno quindi chiaro tutto il quadro diplomatico e visione anche dei concordati con altri stati)
il Ministro Esteri
Tutto il concilio Ristretto (ovviamente con re e governatori)
Il Primate ed un Esponente della Nunziatura apostolica

Siamo più persone dei Senatori direi proprio una bella fetta di rappresentanza duosiciliana con le giuste competenze.

Ho il Vostro permesso?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesco_maria

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Dom 3 Apr - 22:13:09

Alcuni senatori non hanno chiaro diverse cose ma non capisco se non conoscono realmente come funzionano le cose oppure se gli è conveniente far la parte di quelli che non conoscono.

Se il Real Ministro degli Esteri è disponibile per una "lezione" sull'iter per la discussione e la firma dei trattati questa può essere certamente una cosa molto utile e interessante.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Dom 3 Apr - 22:26:26

Personalmente non ci vedo cattiva fede in alcuni di loro ed ho provato a mettermi nei loro panni, fino ad ora chi non è stato in ambasciata non ha la minima idea di come funzionano le cose e se non lo sai puoi giungere a conclusioni errate, per me sarà un piacere dare chiarimenti e maggiori informazioni sul lavoro diplomatico il popolo va istruito secondo me ed ancor più chi lo rappresenta nelle nostre istituzioni

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 1:18:47

per me va bene Milla
ti chiederei però anche di spiegare che spesso un trattato va chiuso in tempi "rapidi" e non possiamo imporre a degli stati esteri che si adeguino al nostro sistema legislativo che definirei elefantiaco.
Non solo, ma come spesso (allo sfinimento) detto, chi non conosce la situazione non può schierarsi
Tornare in alto Andare in basso
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 1:23:13

"Giustissimo Maestà"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alstair

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 222
Località : Gaeta
Occupazione/Hobby : Magister
Data d'iscrizione : 24.06.09

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 6:35:20

Personalmente non sono d'accordo.
Ci sarà sempre qualcuno che non capirà qualcosa e non è spiegandoglielo che glielo fai capire. Occorre viverle e metabolizzarle certe cose.
Oltretutto si rischia di strumentalizzare il tuo intervento.
Piuttosto se conosci qualche senatore chiedigli di presentare lui la richiesta -come se fosse una sua idea- di un tuo intervento (al quale non diranno sicuramente di no) per presentare la tua autorevolezza visione della situazione.
Almeno avrà un impatto diverso di una tua intromissione tout-court
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 6:47:18

troppo tardi, dopo il placet della Regina ho aperto una discussione in piazza, far scrivere altri per mio conto non mi è mai piaciuto e lo reputo necessario solo se sono fuori confini.

Delle polemiche o cattiverie che le persone vogliono vedere onestamente mi curo poco, me ne hanno dette di tutti i colori senza nemmeno avermi incontrato una volta, la gente se vuole sparlare lo fa, ma non per questo io smetterò di fare il mio lavoro.

Se una persona afferma in senato cose riguardanti l'iter diplomatico che non corrispondono a verità è mio dovere, almeno secondo me, fare chiarezza perchè altrimenti essendo l'unica versione che è visibile la prenderanno tutti per vera, oltre al fatto che come ho potuto vedere sono state poste domande sui trattati quindi si stava facendo un'analisi incompleta, vero non sono un senatore ma come Ministro e come cittadina duosiciliana se posso condividere un'informazione che possa aiutare le persone a fare meglio il proprio lavoro perchè no?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alstair

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 222
Località : Gaeta
Occupazione/Hobby : Magister
Data d'iscrizione : 24.06.09

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 7:24:44

Pensavo volessi intervenire in Senato non in Taverna. In quel luogo la tua non è una intromissione, ci può stare.
Però non credo comunque sia il caso tu ti sovraesponga. Seguirò la discussione. =)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato Lun 4 Apr - 10:58:08

Sei dolce a preoccuparti per me ^^

Comunque no in senato no, non ho i permessi e nemmeno voglio fare forzature

Grazie ^^

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Chiarimenti per il senato

Tornare in alto Andare in basso
 
Chiarimenti per il senato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Abolire il senato... sì o no?
» chiarimenti su eventuale gravidanza a rischio - diritti e ... doveri
» ho bisogno di chiarimenti!!!!!!!
» Chiarimenti mutazione FC
» circolare Agenzia delle Entrate - chiarimenti su spese mediche per crioconservazione ovociti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Sale del Governo del Regno :: Archivi di Stato :: Archivio Pubblico Concilio Regina Ayla-
Andare verso: