IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 [Gdr]Colloquio con Waves

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: [Gdr]Colloquio con Waves Mar 14 Apr - 11:58:39

Lorenzo de La Roche.. Mormorò Noemi quando sentì quel nome..
Che sorpresa quando lo lessi tra i candidati! Non vedo l'ora di poter scambiare quattro chiacchiere con lui..
- Guardò il paggio che mentre lei parlottava tra se e se stava aspettando una risposta da riportare all'ospite..
Podrik che fai ancora qui? Vai su, digli pure che lo sto aspettando.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Mer 15 Apr - 7:29:29

Avvisato dal paggio che il Ministro lo stava aspettando, il De la Roche dopo averlo seguito, entrò nella stanza e si presentò al suo cospetto.....

- Buonasera Real Ministro, eccomi innanzi a voi......disse accenando un sorriso.
- Prima di parlare di cose serie, lasciatemi dire che, sono lieto di fare la Vostra conoscenza.......
- Detto doverosamente questo, sono pronto ad ascoltarVi.....
disse terminando e restando in attesa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Mer 15 Apr - 12:11:49

Buonasera e bentornato a palazzo RealeEsclamò ricambiando il sorriso. Messer de La Roche, ho sentito molto parlare di voi, siate certo che il piacere di questo incontro è ampiamente diviso a metà. - disse guardando l'ospite. Scambiati i convenevoli iniziali, Noemi si sedette al tavolo e prese il foglio con il modulo di richiesta ..
Prima di iniziare con qualche domanda, offrirvi qualcosa da bere mi sembra il minimo! Gradite?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Gio 16 Apr - 6:30:19

- Vi ringrazio per l'offerta, ad un buon bicchiere di vino - se non chiedo troppo -, non dico mai di no....rispose il De la Roche, dopo essersi messo comodo.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Gio 16 Apr - 10:43:35

Servì subito il vino nella coppa li vicino, e lo porse all'uomo.
-Come dicevano gli antichi, in Vino Veritas! chissà che non ci aiuti un po ad avviare questo nostro incontro.. disse prendendo posto al di là del tavolo.
Ho visto dalle carte che avete presentato che siete gia stato ambasciatore del nostro regno, quindi dovreste ben sapere in cosa consiste il lavoro e cosa sia la diplomazia. Salterò dunque queste domande basilari per qualcosa di piu personale.. Vorrei che mi raccontaste la vostra esperienza, e magari che m'illuminaste anche sui motivi per cui avete voluto riprendere questo lavoro. - Disse guardandolo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Gio 16 Apr - 12:16:59

Dopo aver preso il bicchiere e aver assaporato un primo sorso di quel nettare, il De la Roche, cominciò a raccontare la sua passata esperienza.

- Al tempo del Regno dell'allora Regina Sofiasperanza, con la supervisione del Ministro degli Esteri Telfusa D'oria Cortez, mi fù assegnato l'incarico di Ambasciatore del Regno, presso la Repubblica di Genova.....fui molto contento di mettermi al servizio del Regno.

- A quei tempi i rapporti con quella Repubblica erano assai tesi, per cose accadute in precedenza.
- Il mio lavoro fin dall'inizio fù assai complicato, in quanto i Genovesi non erano ben disposti a riaprire il dialogo con noi, dovetti cimentarmi con loro per vincere le loro contrarietà e cercare di instaurare un minimo di fiducia per poter almeno dialogare.
Dopo il tanto parlare, fece una pausa, sorseggiando nuovamente del vino per dare sollievo alla gola arsa. Per poi riprendere il racconto.
- Le cose molto lentamente ripresero a funzionare, fin quando mi presentai innanzi alla Regina presentando alcune richieste dei Genovesi....ella non le prese in considerazione, lasciandomi in balia del silenzio e degli eventi. Non potei far altro che riportare questo ai Genovesi, che ovviamente non presero molto bene questa scelta.
- Dopo aver fatto passare qualche giorno, non mi restò altra soluzione che dimettermi.
Al termine del racconto, fece una pausa prolungata.....per poi riprendere e concludere.

- Per quanto riguarda il motivo per cui vorrei riprendere il lavoro è presto detto....
- Avendo io viaggiato molto ed aver conosciuto varie realtà, penso di poter essere utile al Regno a stabilire contatti e attivare rapporti con eventuali nuovi alleati o proseguire il tutto con gli alleati di vecchia data, usando quella che viene definita diplomazia.

- Mi scuso per essermi dilungato ed avervi magari annoiato.......


Al termine del tanto parlare, finì il vino con un lungo sorso e attese che la Real Ministro si riprendesse.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Ven 17 Apr - 2:49:21

"Se non avessi voluto ascoltare non vi avrei posto la domanda, non mi annoiate affatto!" - Disse quando egli ebbe terminato il suo discorso.
"Ma questo racconto ha stuzzicato un po di più la mia curiosità. Ciò che voi riportaste all'ambasciata genovese vi era stato ordinato dalla regina o agiste in via completamente autonoma e personale?"

-Disse guardando l'ospite.

"Come sapete, ogni ambasciatore è tenuto alla segretezza e all'obbedienza degli ordini impartiti dai suoi superiori, onde evitare incidenti diplomatici che non ricerchiamo affatto."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Ven 17 Apr - 7:02:52

- Mi pare di comprendere da quanto mi dite, che Voi abbiate qualche dubbio sul mio modo di agire e sul mio comportamento.....
- Se partiamo con questi presupposti, temo che io e Voi ci ritroveremo spesso a discutere, se mai mi darete un'incarico.
- Detto molto sinceramente, quegli appunti non li comprendo e mi domando il perchè l'abbiate anche solo pensati.....visto che come aVete detto, non mi conoscete.
Affermò il De la Roche alquanto stizzito.
Dopo aver fatto una pausa, riprese dicendo:
- Io non agii mai autonomamente, ma dietro le direttive dell'allora Ministro degli Esteri Telfusa, sapevo e sò perfettamente quali sono gli obblighi di un'ambasciatore, nonostante che lo statuto di allora non è lo stesso di adesso e permetteva una leggera autonomia.....perchè dovete sapere che l'attuale statuto è stato riscritto dall'allora subentrato Ministro Aurora.
- Io mai mi sono permesso di fare qualcosa senza prima confrontarmi con il mio superiore, non è mai stato e non è nel mio modo di fare.....
- Le prove di quanto vi ho detto le potete trovare in Concilio, ove sono state riportate dall'allora Ministro Telfusa.

- Per concludere, se aVete timori o dubbi sulla mia persona, che Vi inducono a pensare che potrei solo creare problemi, Vi consiglio vivamente di non darmi alcun incarico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Sab 18 Apr - 5:39:25

Perdonatemi, De la Roche. - Rispose pacatamente Noemi.

Non volevo offendervi o dubitare del vostro precedente operato, ma se siamo a un colloquio è principalmente perchè io devo conoscere i miei futuri collaboratori. - continuò. - E non c'è modo migliore di conoscere i vostri modi di fare se non facendo domande. Non trovate?

Per il periodo di tempo di cui voi mi avete parlato, io so poco o nulla. Amo conoscere, sono di natura una ragazza curiosa, ma preferisco che chi abbia vissuto quei giorni me ne parli, con assoluta trasparenza e sopratutto senza che gli animi si infervorino. La mia giovane età non mi permette di avere pregiudizi sulla vostra persona, ne credo di potermi permettere il lusso di averli. Sono domande che a chi piu o a chi meno io faccio a tutti, ma tutto dipende dalla piega che prende la discussione. Sono certa che siete un elemento valido, ma non pensate che alle vostre spalle ci sia una continua persecuzione, perchè cosi non è. Amo la chiarezza e la trasparenza, qualora pensassi qualcosa sulla vostra persona ne sarete informato.

Disse riprendendo il discorso:

Allora, se poteste scegliere un luogo in cui essere mandato a servire il regno, quale scegliereste?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Sab 18 Apr - 7:09:52

Dopo aver ascoltato in religioso silenzio il Ministro, il De la Roche volle puntualizzare....
- Se questa discussione ha preso questa piega, non è certo dovuta a me.....mi sono trovato a dover rispondere ad una domanda che a mio avviso, era tendenziosa e non aveva molto senso, in quanto, è risaputo che esiste uno statuto a cui gli ambasciatori, e in questo caso io, si devono attenere, cosa che feci.
Fece una pausa per poi riprendere dicendo:
- Di sicuro, avendo a che fare con me, vi troverete di fronte ad una persona franca e schietta, che non usa smancerie per essere simpatico e accondiscendente, con il solo fine di ottenere un riconoscimento gratuito.
Concluse la chiacchierata con:
- Detto questo, tornando al fine per cui sono qui, se posso scegliere, sarebbe di mio gradimento la Repubblica di Firenze.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Sab 18 Apr - 9:54:23

Per me non ha preso una piega errata, Ser De la Roche. Ha preso la piega che io volevo prendesse, ovvero venire a conoscenza di quali fossero le vostre passate esperienze. Voi avete parlato di Genova, io non sapevo neanche voi foste stato ambasciatore li, e ho chiesto lumi su un evento che voi mi avete descritto. - disse con molto tranquillità il ministro. Poi incrociò le mani sul tavolo e guardando il candidato continuò:
-Che voi siate partito prevenuto pensando che le mie domande fossero dovute a chissà quale pregiudizio da parte mia, mi spiace, ma è una vostra malsana convinzione. - appoggiò il busto allo schienale della poltrona e continuò:

"-Sono contenta che voi abbiate un'alta integrità morale, ma la franchezza e la schiettezza di cui voi andate vantandovi devono essere sempre accompagnate dal rispetto verso l'interlocutore, in questo caso io, ma sopratutto per i luoghi che a breve potreste andare a frequentare."
- Detto questo tornò a osservare i fogli sul tavolo, attendendo una aventuale risposta..


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Sab 18 Apr - 12:03:45

Dopo aver udito il Ministro, al De la Roche non restò molto altro da aggiungere in risposta.
- L'apostrofarmi come perseguitato, prevenuto con malsane convinzioni , dimostra chiaramente la visione che avete di me.
- Il fatto che come dite voi, mi "vanto" di essere persona franca e schietta, dimostra quanto io sia rispettoso. Al contrario a mio avviso, se fossi stato falso, sarei stato di gran lunga irrispettoso. Ma questo è solo il mio punto di vista.
- Detto doverosamente questo, stà a voi decidere se concedermi l'incarico o meno......io il mio gradimento l'ho già espresso in precedenza.
Concluse con molta tranquillità, aspettando il responso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nymerias

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Lun 20 Apr - 6:12:52

Ser De la Roche, mi auguro che la nostra futura collaborazione non sia venata da questi futili fraintendimenti.
Non è possibile lavorare in un clima sereno se si vede nelle azioni degli altri qualcosa che in realtà non c'è.
Disse Noemi seria, osservando il suo interlocutore.

Ti chiedo di seguirmi in questa sala. Una volta li procederò con le nomine!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Waves20



Maschile
Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves Lun 20 Apr - 7:51:08

Concordo con Voi..... Rispose il De la Roche.
Dopo essersi alzato e sistemato i vestiti, disse: Sono pronto, Vi seguo.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: [Gdr]Colloquio con Waves

Tornare in alto Andare in basso
 
[Gdr]Colloquio con Waves
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sabato colloquio con GENNET cosa chiedere?
» Secondo colloquio
» Oggi Kittyhello ha fatto il secondo colloquio
» I° colloquio
» test combinato fatto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala del Reclutamento-
Andare verso: