IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
LordEnrico

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 14.05.10

MessaggioTitolo: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Ven 18 Mag - 3:50:01

Enrico partì la mattina presto in sella al suo cavallo, accompagnato da un pugno di guardie, per raggiungere il Palazzo di Napoli.
Preferiva viaggiare da solo, ma questa volta decise di farsi accompagnare, il viaggio era lungo e della compagnia sarebbe stat gradita.

Giunto davanti al cancello del palazzo, si congedò dalle guardie, e si presentò
"Sono Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri e vorrei incontrare Sua Maestà il Re, o chi per lui ne fa le veci, e il Ministro degli Esteri".

La guardia gli fece cenno di aspettare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Thomas.leon

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Dom 20 Mag - 1:15:09

Thomas era stato da poco informato dell'arrivo del Visconte di Itri, sistemò velocemente le ultime carte e si fece guidare da un paggio verso il notabile Corleone.

Benvenuto a Palazzo Visconte, è un piacere per me fare la vostra conoscenza. Sono Thomas Leon Spadalfieri Belfiore, Cancelliere Reale e al momento anche Ministro degli Esteri

Fece una pausa e poi continuò,

Mi è stato detto che vorreste avere un colloquio con Sua Maestà e me medesimo in quanto Ministro degli Esteri...Penso che siate consapevole anche Voi che per incontrare il Re sia necessaria una valida motivazione

Si fermò nuovamente, si fece raggiungere da un paggio e indicandogli il suo ufficio disse: Porta una bottiglia di buon vino rosso e qualche cibaria nel mio ufficio. Ah sì, fornisci ristoro alle guardie del Visconte, dopo il lungo viaggio mi sembra il minimo

Congedò il paggio e rivolgendosi al nobiluomo ricominciò a parlare,

Vogliate seguirmi nel mio ufficio, lì potrete riferirmi con tranquillità ogni cosa. Non vi preoccupate, il Re verrà messo al corrente del Vostro messaggio, deciderà poi lui se concedervi o meno udienza.

E detto questo lo fece accomodare nel suo ufficio...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LordEnrico

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 14.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Mar 22 Mag - 3:43:01

Giunse un messer che si scoprì essere il Ministro che Lord Enrico cercava.

"Il piacere è tutto mio Ministro. Vedo che siete già informato riguardo chi sono, quindi evito un'ulteriore pesentazione. Certamente sono conscio degli impegni ben gravosi a cui deve prestare attenzione il nostro Re e sarò disposto a fare valutare a Voi l'importanza delle mie parole."

In seguito il Cancelliere ebbe cura del Visconte e delle sue guardie e fu ringraziato da Enrico da un lieve inchino della testa e un sorriso.

Il Ministro riprese parola.

"Vogliate seguirmi nel mio ufficio, lì potrete riferirmi con tranquillità ogni cosa. Non vi preoccupate, il Re verrà messo al corrente del Vostro messaggio, deciderà poi lui se concedervi o meno udienza."

Dopo aver pensato per dei seondi il Visconte gli rispose.

"Certamente, fatemi strada." - e mentre si incamminarono proseguì - "Vi anticipo che sono qui in veste di delegato diplomatico del Nobile Casato Corleone e volevo parlarvi di un progetto che riguarda esso. Spero che il vostro studio sia ben isolato da altrui, in quanto gradirei una certa riservatezza dell'argomento."


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Thomas.leon

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Mar 22 Mag - 4:16:08

Alle parole del Visconte, Thomas, si fermò pochi secondi a pensare, poi disse...

E' da questa mattina che c'è un via vai di gente fuori dal mio ufficio, se lo preferite potremmo spostarci altrove

E detto questo attese una risposta del nobiluomo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LordEnrico

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 14.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Mer 23 Mag - 5:56:45

"Ho notato il gran affluire di gente e gradirei molto più riservatezza, quindi certamente favorevole a spostarci altrove." -fu la risposta di Enrico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Thomas.leon

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 697
Data d'iscrizione : 24.06.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Mer 23 Mag - 8:50:53

Prego, seguitemi

Disse Thomas facendo strada...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LordEnrico

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 14.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri Mer 23 Mag - 10:00:39

Il Visconte ringraziò e seguì il Ministro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo di Lord Enrico Corleone, Visconte di Itri
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'Arrivo di Annarita Aurora Corleone
» mare, arrivo!
» Eccomi qui, con calma ma arrivo :-)
» Progesterone e arrivo ciclo
» Finalmente sono nati Michela ed Enrico

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: