IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
callablu

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.09.09

MessaggioTitolo: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mer 30 Set - 10:55:50

Era ormai calato il sole da molto tempo, la notte si era fatta nera, e cominciavano i primi i freddi..
Kallisto, stanca dalla giornata di lavoro terminata da qualche ora, dormiva beatamente nel suo letto quando t'improvviso qualcuno bussò con molta forza alla sua porta.
Lei si destò di scatto, si vestì e andò immediatamente ad aprire..
Ad attenderla dall'altra parte dell'uscio, un ragazzo che non le diede il tempo di parlare, le consegnò una lettera e scappò via..
Kallisto chiuse in fretta e furia, andò davanti al fuoco che scaldava la sua umile dimora e cominciò a leggere il messaggio che le era stato poco tempo prima recapitato..
"Carissima Sorella Kallisto, l'Alto Consiglio dell'Ordine Teutonico ti ha nominata Ambasciatrice. Dovrai partire alla volta del Palazzo Reale di Napoli, lì ti dovrai presentare al cospetto del Ciambellano e del Cancelliere e presentare una lettera di credenziali, che è già pronta.."
Kallisto si cambiò, scelse l'abito più bello e più adatto, e si precipitò fuori dalla sua abitazione per salire in carrozza alla volta del Palazzo Reale.
Ella prese la pregiata carta, risalì in carrozza e cominciò il suo viaggio.
Arrivò, dopo giorni che apparvero interminabili, davanti al Palazzo Reale di Napoli.
Kallisto scese dalla carrozza e rimase a bocca aperta, senza parole per lo splendore e lo sfarzo che fino a quel momento non aveva mai visto. Tra sè e sè pensò "mai visto nulla di più lussuoso e maestoso". Giunse davanti all'ingresso, si schiarì la voce, che si era fatta roca per il lungo viaggio e per la timidezza e disse: "Mi presento, sono Kallisto D'Arborea, detta Callablu, figlia di Don Goa e Ambasciatrice dell'Ordine
Teutonico Italiano. Sono giunta fin qui per esser ricevuta dal Ciambellano Reale e dal Cancelliere. Prego vogliate annunziarmi e dite loro che porto con me la lettera con le credenziali."
Ella si sedette nuovamente all'interno della sua carrozza e aspettò un segno, un cenno, una risposta...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vampirella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 39
Località : Chieti
Data d'iscrizione : 09.04.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mer 30 Set - 15:46:23

Vampirella era appena tornata nel suo ufficio..quando sentì bussare alla porta..
visto che non si era ancora seduta..andò lei stessa ad aprire..fuori un'araldo distratto attendeva che la dama gli desse il permesso di entrare..ma quando alzò gli occhi e la vide li sulla porta a guardarlo..fece un salto all'indietro e cercò in tutta fretta di ricomporsi..

"Dama Aurora........è appena arrivata Dama Kallisto D'Arborea Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano..l'attende nel salone d'ingresso!".

Vampirella guardò l'araldo un po' divertita..dopo di che lo congedò e si diresse all'ingresso del palazzo..ma non trovò nessuno ad attenderla..così giratasi verso l'araldo lo guardò con un'espressione interrogativa..
L'uomo iniziò a preoccuparsi..non sapevo dove fosse andata Dama Kallisto..poi improvvisamente la vide sulla carrozza che attendeva..corse fuori il più velocemente possibile e avvisò l'Ambasciatrice che la Ciambellana Reale la stava aspettando..

Aurora andò subito incontro alla donna e con un sorriso si rivolse a lei:

"Dama Kallisto..benvenuta a palazzo..mi presento sono Aurora Aleramica dei Lancia detta Vampirella, Ciambellano Reale delle Due Sicilie..vogliate scusare la sbadataggine dell'araldo..spero che non abbiate atteso troppo il mio arrivo.
L'araldo mi ha comunicato che siete l'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico..posso gentilmente vedere la vostra lettera con le credenziali?"

Detto questo Vampirella aspettò che la Dama rispondesse alla sua richiesta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
callablu

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.09.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Gio 1 Ott - 10:29:55

D'un tratto il portone si aprì di fronte a lei, che, nel frattempo, si era resa presentabile ed era scesa dalla carrozza.
Dall'ingresso ne uscì l'araldo di corsa, seguito da una donna bellissima, piena di grazia ed eleganza che si presentò davanti a lei.

"Dama Aurora per me è un piacere immenso conoscerVi. Nessun'attesa non Vi preoccupate. Per me è stato tutto tempo ben speso nell'ammirare il fantastico e lussuosissimo Palazzo. "

Kallisto chiamò un suo fedele accompagnatore che le portò immediatamente una busta:
"Dama Aurora, come da Voi espressamente richiesto, ecco a Voi la mia lettere di credenziali."


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vampirella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 39
Località : Chieti
Data d'iscrizione : 09.04.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Ven 2 Ott - 5:56:28

Aurora prese la lettera che la gentil dama le porse..controllò che tutto fosse in regola..dopodichè si rivolse a lei e disse:

"Dama Kallisto, le vostre credenziali vanno benissimo..
i vostri alloggi sono già pronti..mi sono permessa di ordinare ai domestici di prepararvi la sala da bagno e qualcosa da mangiare..sicuramente il viaggio vi ha stancato molto..
spero sia tutto di vostro gradimento..e per qualsiasi necessità non esitate a farmi chiamare".


Detto questo Vampirella accompagnò la dolcissima dama ai suoi alloggi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Iacobuscook

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 14.05.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Lun 23 Nov - 23:15:18

Iaco aveva viaggiato tutta la notte..
aveva avuto come compagnia una nebbiolina insolita per i luoghi,
insieme al suo destriero avevano sopportato tutto...
pur di arrivare in tutta fretta al castello

Giunto finalmente nella bella Napoli...
si diresse direttamnente al Castello, senza gustarsi le bellezze della capitale

Giunse dinanzi al posto di guardia del Castello,
dove una guardia gli andò incontro...si presentò

"Buongiorno, vogliate gentilmente informare il Ciambellano Reale
che e arrivato l'Ambasciatore dell'Ordine Teutonico,
e se fosse possibile, dare riposo al mio destriero ve ne sare grato"


La guardia chinò il capo in segno di intesa e andò via..

Iaco resto nel cortile, ad ammirare i giardini curati del Castello..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mar 24 Nov - 5:30:07

Riccardo venne avvertito dell'arrivo di un ambasciatore, subito si recò all'ingresso per incontrarlo di persona.
"Buongiorno ambasciatore, lieto di conoscervi, io sono Riccardo Gran Ciambellano Reale.
I vostri uffici sono già stati preparati, prima però dovrei chiedervi una cortesia, potrei vedere la vostra lettera di presentazione? Sapete è la prassi, una pura formalità ma è bene che venga rispettata.
Intanto posso offrirvi una tazza di thè caldo? dovrete essere stanco per il viaggio, vi faccio portare anche qualche cosa da mangiare."


Detto ciò sorrise all'ambasciatore e mandò un servitore a preparare il thè.
Tornare in alto Andare in basso
Iacobuscook

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 14.05.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mar 24 Nov - 6:19:42

Mentre il Teutonico si aggirava per i giardini reali,
sopragiunse un baldo giovane che si presento...

"Buongiorno ambasciatore, lieto di conoscervi, io sono Riccardo Gran Ciambellano Reale.
I vostri uffici sono già stati preparati, prima però dovrei chiedervi una cortesia, potrei vedere la vostra lettera di presentazione? Sapete è la prassi, una pura formalità ma è bene che venga rispettata.
Intanto posso offrirvi una tazza di thè caldo? dovrete essere stanco per il viaggio, vi faccio portare anche qualche cosa da mangiare
."

"Il piacere e tutto mio Gran Ciambellano,
accetto molto volentieri una tazza di the caldo...e se posso
se fosse avanzata anche una fetta di pastiera,
di quelle che fanno qua a palazzo la gradirei,
sa sono molto goloso...
"

Il Gran Ciambellano sorrise...e mando un servitore nelle reali cucine...

"queste sono le mie credenziali..."

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mar 24 Nov - 14:00:35

Presero il thè e la pastiera conversando amichevolmente, un servitore poi venne loro ad annunciare che l'ufficio dell'ambasciatore era pronto.

"Bene ambasciatore, venite seguitemi pure, vi accompagno al vostro Ufficio, sono convinto che sarà l'inizio di una proficua collaborazione"
Tornare in alto Andare in basso
Iacobuscook

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 14.05.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano Mer 25 Nov - 2:25:10

Giunti dinanzi alla porta dell'Ufficio,
l'Ambasciatore si congedo

"Gran Ciambellano la ringrazio per l'accoglienza..
e la nostra speranza che questa collaborazione sia molto proficua..
e gentilmente porga i miei complimenti al pasticcere reale..
la pastiera era favolosa..
"


l'Ambasciatore prese possesso del suo Ufficio..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano
» L'arrivo dell'Ambasciatrice della Serenissima Repubblica di Venezia
» Arrivo del PSM dell'Ordine dei cavalieri Templari Sabrinaangelini
» Arrivo dell'Ambasciatore presso l'Ordine Templare
» Arrivo del Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri dei Leoni d'Oro

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: