IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Nephti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 28 Mag - 1:49:03

Sorrideva e s'inchinava a quanti giungevano, la voce leggiadra esclamava Benvenuti, benvenuti! gli occhi ridenti, osservavano quanto avesse attorno.
Il volto era visibilmente radioso.
Nel vedere quella Sala gremita di molti volti conosciuti, tra cui i suoi Nonni e sua cugina Valerie, e nel sentire finalmente sulla sua pelle l'aria di festa, pensava quanto fosse meraviglioso inaugurare quella Scuola.

Guardò la giovane Elisabeth con la quale stava parlando Dopo la Festa, se avrai piacere, potrei accompagnarti a visitare le Sale del Ministero della Cultura o la Galleria d'Arte, che son certa un giorno, sarà piena delle opere tue e dei tuoi allievi

Le sorrise per poi scusarsi e allontanarsi verso il Gran Ciambellano di Genova e sua Madre.

Eccellenze disse nel salutare entrambe, accennando ad una riverenza, per poi rivolgersi al Ciambellano Vero onore e piacere, avervi nostra ospite per tale gioioso evento!
Posso tentarvi con delle vivande per ristorarvi dal viaggio?
chiese volgendo lo sguardo al banchetto allestito.

La sua attenzione poi fu attirata dal Ministro della Cultura e dall'uomo che l'accompagnava, Flegetonte.
Si soffermò allora a riflettere su quale fosse il modo migliore per partecipare a tale gioco.




_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 28 Mag - 10:52:34

Camilla cercava di dividersi tra i vari ospiti

"Vale benvenuta e grazie per blasoni e sigilli, Charles li ha già esposti in bacheca in segreteria, ottimo lavoro come sempre"

Vi travolta dal suo piccolo terremoto che abbracciò fortissimo

"Finalmente sei arrivata piccola mia, ciao Dante bentornato" salutò calorosamente anche suo genero.

"Avete fame?" chiese come sempre attenta all'alimentazione dei piccoli

Intanto Gustavò l'avvertì dell'arrivo dell'Arcivescovo di Capua che si accomodò su una comoda poltrona, il Ministro si scusò con i suoi ospiti e gli si avvicinò, attese il suo permesso per baciargli l'anello e si presentò

"Eccellenza benvenuto, sono Camilla Melissa il Real Ministro degli Esteri ed ideatrice della festa, spero vi troviate a vostro agio, permettetemi di offrirVi qualcosa"

Mentre parlava con il Monsignore vide sua cognata la salutò con un sorriso e annuì nel vedere che intratteneva l'ospite egregiamente.

Intanto tornò il Ministro delle Arti che le presentò l'artista più famoso del Regno negli ultimi tempi:
"Grazie Elisa procedi pure"
Sorrise

"E' un vero piacere conoscere chi ci strappa sempre un sorriso con la sua arte, benvenuto Flegetonte e grazie del Vostro aiuto"

applaudì poi alla presentazione dell'iniziativa.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Caesar94

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 27.05.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Dom 29 Mag - 0:17:50

Cesare era incredibilmente in ritardo. Alcune questioni diplomatiche l'aveva trattenuto più del previsto.
Ma infine era giunto al Palazzo Reale di Napoli, per partecipare all'inaugurazione della Scuola Diplomatica del Regno delle Due Sicilie.

Giunto all'ingresso si avvicinò ad una delle guardie
"Annunciate che il Cancelliere Imperiale, Sua Eccellenza Ruggero Cesare von Frundsberg è arrivato a Palazzo."

-----o-----o-----O-----o-----o-----

Cesare was incredibly late. Some diplomatic matters kept him occupied more than expected.
However, he finally reached the Royal Palace of Naples, to participate to the inauguration of the Diplomatic School of the Kingdom of Two Sicilies.

When he reached the entrance, he approached the nearest guard
"Announce that the Imperial Chancellor, His Excellence Ruggero Cesare von Frundsberg has arrived."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nephti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Dom 29 Mag - 6:08:01

Uno dei valletti di Palazzo, le si avvicinò silenzioso, per trarla in disparte e comunicarle l'arrivo del Cancelliere Imperiale.

Congedatasi con deferenza dai presenti, si diresse ad accoglierlo, seguita dal valletto.
Lungo il percorso, senza voltarsi disse al giovane Spero l'abbiate prontamente fatto entrare e accolto come si confà ad un ospite illustre, quale egli è. Non attese la risposta, poiché dato il breve tratto e il passo veloce, riuscì a vederlo con celerità.

Sorrise, nell'avvicinarsi a lui.

Eccellenza dopo un profondo inchino, continuò sono davvero felice siate riuscito a raggiungere Napoli e a farci l'onore di presenziare a tale lieto evento.
Prego
disse, facendo un passo indietro e mettendosi di lato, volgendo la mano verso i corridoi interni permettetemi di scortarvi io stessa, presso l'Aula Magna della Scuola Diplomatica Regia, son certa che il Ministro degli Esteri sia stato avvertito della vostra presenza e vi stia aspettando

Attese che il Cancelliere mostrasse l'intenzione di seguirla, per proseguire nel discorso Il viaggio è andato bene? Spero nessuno spiacevole inconveniente lungo la via

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Telfusa
Segretario Personale
Segretario Personale
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 14.01.13

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Lun 30 Mag - 23:36:44

Un giovane che accompagnava il Ministro della Cultura, alzò la voce proponendo ai presenti un gioco sul significato della diplomazia... e poco ci volle perchè un silenzio misto ad imbarazzo colpisse la sala.
Si sentivano solo il vociferare di chi commentava divertito la cosa e di chi, arrivando in quel momento, salutava i presenti...
La viscontessa ascoltò divertita quel baldo giovane, quindi voltatasi verso i suoi ospiti fece un inchino per lasciarli parlare insieme e allontanarsi con garbo...

Con permesso... disse mentre cercava con lo sguardo un valletto che reggesse il vassoio di bevande.
Presi due calici continuò a passo lento verso due persone importanti, con le quali aveva condiviso dei momenti non privi di tensione in Corte D'Appello.


La diplomazia è come un incontro in lizza nel quale, la trombetta che ne decreta l'inizio, viene sostituita dal rumore di due calici che brindano...

Disse con voce alta per partecipare al gioco e porgendo un calice al Duca di Malta ed uno dell'Arcivescovo di Capua... lieta di vedervi qui, in più serene circostanze... aggiunse sorridendo ai due gentilmente e lasciando che la voce fosse più confidenziale.
Preso un altro calice da un valletto che passava dietro di lei, lo alzò per brindare con loro.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Caesar94

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 27.05.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mar 31 Mag - 6:40:38

Cesare sorrise quando vide arrivare l'Ambasciatrice e fece un inchino a sua volta "Eccellenza, sono lieto di vederVi."
L'ambasciatrice fece un passo indietro ed indicò l'interno del Palazzo, invitandolo a seguirla "Siete molto cortese, Vi ringrazio" fece un cenno d'apprezzamento col capo e quindi la seguì.
Dopodiché rispose alla sua domanda
"Sì, il viaggio è andato piuttosto bene. Il motivo del mio ritardo, come potrete ben immaginare e comprendere, è il mio lavoro. Chiedo venia, spero di non essermi perso i festeggiamenti!"

-----o-----o-----O-----o-----o-----

Cesare smiled when he saw the Ambassadress and bowed "Excellence, I'm glad to meet you."
The Ambassadress stepped back and pointed the inside of the Palace, inviting him to follow her "You're really kind, thank you" with a nod of his head he showed his appreciation and then he followed her.
Thus he answered her question
"Yes, the travel was quite good. The reason of my delay, as you will imagine and understand, is my job. I apologise for it, I hope I didn't miss the celebration!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alelaide
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 478
Località : Terracina (Provincia di Terra di Lavoro)
Occupazione/Hobby : Mangiare mandarini
Data d'iscrizione : 16.01.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mer 1 Giu - 4:15:02

La sala si era riempita di gente. Con lo sguardo noto dama Inghe, il Duca di Malta e tanti ospiti stranieri "Un successo!" Penso mentre ascolto il gioco organizzato dal Ministro della Cultura e l'esposizione della Viscontessa Telfusa, con timidezza mi faccio avanti "Secondo me la diplomazia è un mandarino, fuori duro e potente dentro dolce e succoso!" esposyo il mio pensiero sorseggio del fresco e succoso nettare mandarinoso.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nephti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mer 1 Giu - 6:01:46

Eccellenza, non dovete affatto porgere le Vostre scuse, il Real Ministro degli Esteri ed io sappiamo bene quanti impegni abbiate, proprio per questo apprendere del Vostro arrivo e vederVi qui oggi, ci rende pienamente felici.
Il fato poi è stato benevolo, la Festa d'inaugurazione è solo all'inizio
sorrise e ormai giunti, lo invitò ad entrare nell'Aula Magna.

Conducendolo poi innanzi a Camilla, dopo un lieve chino del capo verso la donna, disse Ministro, permettetemi di presentarVi Sua Eccellenza Ruggero Cesare von Frundsberg, Cancelliere del Sacro Romano Impero e Signore Imperiale di Eppstein

Fece un passo di lato per permettere all'uomo di avvicinarsi.


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Caesar94

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 27.05.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Gio 2 Giu - 5:12:52

Cesare rispose con un sorriso alle parole dell'Ambasciatrice e la seguì all'interno dell'Aula Magna.

Dopo essere stato presentato al Ministro degli Esteri fece un inchino e disse
"Piacere di fare la Vostra conoscenza e mi congratulo per l'apertura della Scuola Diplomatica. Dovete esserne molto fiera, o perlomeno io lo sarei certamente" sorrise.
"Posso permettermi qualche domanda? Sono molto curioso, come è stata pensata la Scuola? Cosa verrà insegnato agli studenti?"

-----o-----o-----O-----o-----o-----

Cesare replied with a smile to the words of the Ambassadress and he followed her in the Aula Magna.

After being introduced to the Minister of Foreign Affairs he bowed and said
"Nice to meet you and I'd like to congratulate you fo the opening of the Diplomatic School. You must be proud of it, or at least I would be" he smiled.
"May I ask a few questions? I am quite curious, how was the school thought? What will be taught to the students?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Aronne

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 858
Età : 31
Località : Rome
Data d'iscrizione : 19.06.13

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 4 Giu - 1:14:51

Anche il principe di Messina giunse alla festa di inaugurazione della scuola diplomatica, certo con un po' di ritardo ma andava compreso; un grande quesito albergava nella sua mente...
''Ed ora, che vestito mi metto? Quello rosso, quello blu, quello con i filetti dorati?! Uffa!!'' alla fine dopo ore passate ad osservare, decise il vestito che gli piaceva di più.
Una ritoccata ai capelli ed era pronto per andare alla festa; in carrozza, rigorosamente trainata da bianchi cavalli, fece il suo ingresso, nonostante l'ampio ritardo, con noncuranza.


''Chissà se c'è il vino... o la birra!'' Si chiedeva, scortato dalle sue guardie, mentre raggiungeva il palazzo ove si stava svolgendo la festa...
*Ooooh! Ma c'è anche Chapjose!! E forse anche Spellacocomeri!* disse tirando una gomitata alla paziente guardia che lo stava scortando.

//////////////////////////

The Prince of Messina came to the opening ceremony of the Diplomatic School, some with a little 'delay but it was understood; a big question harbored in his mind ...
'' And now, what dress I wear? The red one, the blue one, the one with the golden threads ?! Ugh !! '' at the end after hours spent observing, he decided the dress she liked best.
A retouched hair and was ready to go to the party; carriage, strictly drawn by white horses, made his entrance, despite the large delay, regardless.


'' I wonder if there is wine ... or beer! '' He wondered, escorted by his guards, as he reached the building where the party was taking place ...
* Ooooh! But there is also Chapjose !! And maybe Spellacocomeri! * said pulling an elbow to the guard who was escorting the patient.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Raimondo_da_Toledo_Tudor

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.02.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Lun 13 Giu - 1:15:58

Tornado a quanto diceva madama Dulcebeso Vi presento ...

Il Ministeriale è un delizioso medaglione di Cioccolato fondente ripieno di una crema al liquore, la ricetta completa non è nota..

E' un dolcetto molto ma molto buono.



_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Lun 13 Giu - 6:44:11

Camilla sorrise a Ginevra e s'inchinò al Cancelliere Imperiale

"Benvenuto a Napoli Eccellenza, è un piacere fare la vostra conoscenza. Quanto alla scuola ne sono davvero molto orgogliosa ma devo ammettere che non è stata una mia idea.
Diverso tempo fa fu ideata da Velle, ma in seguito con l'avvicendarsi dei vari ministri è caduta in disuso. Al mio insediamento notai una piccola sala con qualche documento ingiallito e parlando con Sua Maestà mi disse le avrebbe fatto molto piacere se la scuola fosse stata ripristinata.
Per i primi mesi accantonai il progetto dovendo dapprima sistemare le sale dell'ambasciata e col nuovo statuto istituire il consiglio diplomatico.
Proprio grazie all'aiuto dei Segretari di Legazione, membri del consiglio abbiamo preparato le lezioni ed organizzato le sale e dotato la scuola di uno statuto. L'araldica ci ha fornito i blasoni e sigilli per l'ufficialità dei documenti.
L'intento della scuola è quello di fornire all'aspirante diplomatico le nozioni di base sulla diplomazia, il modo di porsi per intavolare discussioni, lo studio dei trattati e l'utilizzo degli uffici qui a palazzo e nelle sedi ospitanti, attraverso lezioni teoriche e prove pratiche. Se avete altre curiosità sono ben felice di soddisfare le vostre curiosità"


sorrise

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Camilla_melissa

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 03.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mer 22 Giu - 12:08:57

Camilla in un momento di calma raggiunse il palchetto avvicinandosi al leggio, attirò l'attenzione dei presenti ed esordì

"Innanzitutto tengo a ringraziare tutti voi per essere qui presenti in questo momento importante per il Regno e la diplomazia.
Il mio grazie speciale va a Sua Maestà e al Primo Ministro che mi sono sempre stati accanto in tutti questi mesi.
Ma la diplomazia ed i successi non si raggiungono unicamente grazie ai vertici del governo reale bensì per merito di una squadra compatta e volenterosa.
Sono davvero orgogliosa di tutti i miei diplomatici e sono sicura lo sia anche il Regno.
Tra di loro i segretari di legazione si sono distinti per impegno costante e grande spirito di organizzazione ed iniziativa per questo motivo invito a raggiungermi:
Telfusa, Chapjose, Nephti e Alelaide per poter consegnare loro i meritati diplomi e presentarvi il corpo docenti della scuola."


Prese un respiro

" Da statuto sono chiamata a scegliere tra gli insegnanti una persona che svolga il ruolo di vicepreside, ammetto che non è facile scegliere tra persone che si stimano tutte in egual misura ma nella scelta pesano oltre la stima anche altri fattori come gli impegni esterni alla diplomazia e la disponibilità temporale.
Vi annuncio quindi che da oggi il Vice Preside della Scuola Diplomatica Duosiciliana sarà Nephti.

Auguro al Vicepreside ed al corpo docente un ottimo lavoro, certa che sapranno rendermi orgogliosa come hanno fatto finora"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Telfusa
Segretario Personale
Segretario Personale
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 14.01.13

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mer 22 Giu - 23:52:12

Telfusa ascoltò sorridente il Ministro, era stata per lei una grande rivelazione e non solo, ma anche una persona capace di unire teste diverse, di renderle partecipi e di creare una squadra eccezionale. Forse l'Ambasciata non era mai stata così bella.
Applaudì mentre terminava la prima parte del discorso per poi sentire il suo nome e quello dei colleghi.
Li guardò soddisfatta e commossa, si avvicinò a Nephti per darle le congratulazioni e baciarla contenta, se lo era davvero meritato! Quindi si incamminò a ricevere la pergamena. Fece un inchino al Ministro e prese il diploma tra le mani! Riuscì ad esclamare solo "grazie"... era davvero felice e orgogliosa di quel lavoro, di quel gruppo, di esserne parte!



_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alelaide
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 478
Località : Terracina (Provincia di Terra di Lavoro)
Occupazione/Hobby : Mangiare mandarini
Data d'iscrizione : 16.01.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Gio 23 Giu - 12:35:35

Ascolto con attenzione le parole del Ministro trattenendo a stento la commozione, mentre ella parla mi torna alla mente il primo giorno di lavoro, la nomina a segreteria di Legazione e tutto il lavoro fatto per rendere operativa la diplomazia duosiciliana e la costituzione della scuola diplomatica. Sorrido ai colleghi, una grande squadra, e prendo il mio diploma per poi attirare l'attenzione tintinnando le dita su un bicchiere di cristallo, rigorosamente riempito di succo di mandarino "Gentili colleghi, illustri dignitari stranieri" sorrido un poco agitata "Vorrei approfittare di questo momento per rendere omaggio a una grande persona, Sua Eccellenza Camilla Melissa, ella ha creduto in tutti noi e a creduto nella costituzione di cancelleria attiva e soprattutto che consentisse a tutti di partecipare." mi schiarisco piano la voce "Una Grandissima persona che merita tutta la stima possibile" osservo i colleghi segretari "Ci tengo a ringraziare il Ministro Camilla e i colleghi segretari per avermi concesso di vivere una tale esperienza e mi congratulo con Nephti per la nomina" sorrido alzando il calice rivolgendo lo sguardo ai colleghi tutti.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dulcebesorr
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 484
Età : 97
Località : Terracina
Occupazione/Hobby : Ministro delle Arti e della Cultura
Data d'iscrizione : 15.12.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Ven 24 Giu - 9:36:22

Elisa sentì il bellissimo discorso della collega Camilla e dei segretari nonchè amici, così che disse:

"Miei cari non posso che concordare con il Ministro Camilla, al Palazzo in questo nuovo mandato ci sono state grandi rivoluzioni e miglioramenti e tutto ciò è stato possibile grazie alla meravigliosa squadra che si è venuta a creare, quindi il mio grazie va davvero a tutti, dal primo all'ultimo entrato in questo Palazzo e non mi rivolgo solo a chi ha una carica, ma anche agli ospiti che ci hanno raggiunto dopo lunghi viaggi, collaborando con noi qui al Palazzo a Napoli, grazie di cuore, mi auguro che il lavoro futuro non possa che migliorare grazie a questo buon lavoro che esiste già e congratulazioni a Ginevra, una mia preziosa aiutante al Ministero, persona splendida, buon inizio di lavoro cara!"

Così disse congratulandosi con Nephti

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nephti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 25 Giu - 2:46:50

Ascoltò con viva attenzione e sorrise, posando una mano sul suo cuore
Un vero grande onore... disse, rivolta prima a Camilla poi ai suoi colleghi è stato e sarà lavorare con voi, accanto a voi, per la Cancelleria Reale e questa Scuola, affinché il nostro bel Regno possa risplendere come merita

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
chapjose
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 637
Località : Teramo, Provincia degli Abruzzi - R2S
Data d'iscrizione : 23.12.15

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Lun 27 Giu - 13:03:45

Anche Charles molto emozionato si avvicino accanto agli altri Segretari di Legazione per ricevere il diploma e ringraziare Camilla.

Poi dopo la nomina di Nephti si congratulò anche con lei


Complimenti Ginevra, sono sicuro che come vice-preside sarai un'ottima guida per la nostra scuola e un esempio per tutti gli studenti come insegnante. disse sorridendo

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
melanie.macallan

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 06.01.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 2 Lug - 17:06:51

As the Chancellor of An Mumhain and Galloway, she arrived to the party wearing her pink dress. She received the letter from Chapjose some days ago and when it finally arrived, she could start her journey. She hopes she wasn't very late.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Kazzia_Llewellynn
Ambasciatori Stranieri
Ambasciatori Stranieri


Femminile
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 29.03.16

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Sab 2 Lug - 18:17:01

Kazzia listened to the announcement and followed as best as she was able, thanking heavens she grasped languages for understanding. She clapped politely as each person spoke, she didn't need a translator to explain the pride on their face, she knew they were proud of this endeavor.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cri735
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 99
Data d'iscrizione : 13.12.14

MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana Mar 5 Lug - 1:06:26

Cristina, avvicinatasi a salutare la figlia Artisar che le enumerava le meraviglie del Palazzo Reale, con prontezza vide lo sguardo puntato verso di lei del Segretario Chapjose che con la coda dell'occhio le indicava in direzione di una persona. Si girò e vide una donna dalle fattezze nordiche e molto elegante, avvicinandosi a lei per aiutarla vedendola in difficoltà le si presentò:"Welcome and good morning. All right the journey ? I am Cristina d' Alcontres , Ambassador of the Kingdom of the Two Sicilies to the Kingdom of Ireland . I've heard a lot about you from Secretary of Legation for Anglophone Countries, Chapjose who is also here . Just start by congratulating you on your appointment as Chancellor of An Mumhain and Galloway . I saw that you were in trouble and have come to you . You would like to get closer to the buffet with me for some refreshments?."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana

Tornare in alto Andare in basso
 
Festa di inaugurazione della scuola diplomatica duosiciliana
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Arrivo della delegazione diplomatica del Ducato di Milano
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» Festa della Mammma
» Religione nella scuola materna
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Scuola diplomatica duosiciliana :: Aula Magna-
Andare verso: