IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Il Viceré alla porta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ciridonio
Sua Maestà il Re
Sua Maestà il Re
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2191
Località : Castello di Pescosansonesco
Data d'iscrizione : 15.10.11

MessaggioTitolo: Il Viceré alla porta Mar 26 Apr - 5:31:05

Il Vicerè aveva ricevuto un invito quantomeno discutibile nella forma, dopo uno scambio di sentite missive, decise di presentarsi: già immaginava la questione. Un difetto o pregio, Cyrille l'aveva sempre avuto, l'ossessione per il rispetto, requisito e conditio sine qua non* era possibile alcunché.

*condizione senza la quale non...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=ciridonio
Dulcebesorr
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 484
Età : 97
Località : Terracina
Occupazione/Hobby : Ministro delle Arti e della Cultura
Data d'iscrizione : 15.12.15

MessaggioTitolo: Re: Il Viceré alla porta Mar 26 Apr - 10:39:44

Elisa sapeva che a breve, dopo il suo rispettoso invito verso coloro che si occupavano del gioco del Soule, sarebbe arrivato anche il resto degli invitati, così lasciò al paggio i nomi degli altri ospiti attesi in modo da essere immediatamente avvertita. Mentre si trovava a discutere con il Marchese KleeOtr al Ministero, un paggio le comunicò che anche il Vicerè era giunto al Palazzo ed attendeva d'essere ricevuto, Elisa si scusò per andare ad accogliere un altro componente del tavolo di discussione. Il paggio riferì che l'ospite non aveva indicato le generalità né aveva spiegato il motivo della visita ma il paggio lo riconobbe dal ritratto mostratogli dal Ministro.
Dulcebeso si diresse verso la sala in cui l'ospite attendeva e non appena lo vide disse:

- "Benvenuto Vostra Grazia, è un piacere vedervi di tanto in tanto, sono contenta abbiate accettato il mio cordiale invito al Palazzo, preferite seguirmi adesso al Ministero nella sala adibita alla discussione di cui vi feci riferimento nelle missive o preferite riposarvi per il viaggio? Vi avverto comunque che vi è già lì un altro giocatore ad attenderci"

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ciridonio
Sua Maestà il Re
Sua Maestà il Re
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2191
Località : Castello di Pescosansonesco
Data d'iscrizione : 15.10.11

MessaggioTitolo: Re: Il Viceré alla porta Mar 26 Apr - 12:16:49

Al Duca sembrava essere preso in giro, così disse alla sua alfiera: "Di certo l'invito era quantomeno rivedibile, ministro, sembrava stesse invitando un "messer" qualunque, nemmeno mi avete appellato come si deve come avete fatto ora; ad ogni modo attraversare la città da Castel Sant'Elmo a qui, non è molto faticoso, quindi direi che possiamo procedere, tuttavia necessito di dover conferire un momento con voi in privato e poi eventualmente procedere al lavoro: non ritengo che il discutere alla porta sia una buona immagine."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=ciridonio
Dulcebesorr
Ambasciatori Siciliani
Ambasciatori Siciliani
avatar

Femminile
Numero di messaggi : 484
Età : 97
Località : Terracina
Occupazione/Hobby : Ministro delle Arti e della Cultura
Data d'iscrizione : 15.12.15

MessaggioTitolo: Re: Il Viceré alla porta Mer 27 Apr - 3:13:44

Elisa nell'accogliere il Vicerè ascoltò ciò che avesse da dire e di risposta disse:

-"Vostra Grazia, mi pare che le vostre lamentele fossero già state ricevute da me precedentemente per via privata, non comprendo il perchè continuiate ad essere così ripetitivo, mi sono scusata per l'errore nell'avervi appellato nella maniera errata, ma non potete di certo dire che da parte mia sia mancato il rispetto o l'educazione, quindi vi pregherei di evitare e di discutere di ciò per cui ci ritroviamo qui oggi, non mi è mai venuto in mente di discutere con qualcuno alle porte del Palazzo data la grande accoglienza che esso può concedere, per questo vi invito a seguirmi verso una sala privata in modo che possiamo conferire di ciò che desiderate"

sala privata per l'incontro

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ciridonio
Sua Maestà il Re
Sua Maestà il Re
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2191
Località : Castello di Pescosansonesco
Data d'iscrizione : 15.10.11

MessaggioTitolo: Re: Il Viceré alla porta Sab 30 Apr - 0:54:39

Cyrille sorrise ed annuì per poi seguire il ministro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=ciridonio
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il Viceré alla porta

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Viceré alla porta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'arrivo di Vanitiii
» e continuerò per sempre a dire grazie alla vita
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: