IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nephti

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 2261
Località : Tagliacozzo
Data d'iscrizione : 12.11.15

MessaggioTitolo: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Sab 5 Mar - 0:51:40

Informazioni riguardanti le frontiere e notizie utili per i viaggiatori

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Mer 16 Mar - 8:26:50

Citazione :


Ducato di Milano, 14 Marzo 1464



Noi, Isabella Giselle Della Gherardesca De Claudis, conosciuta come "Taby",
Duchessa del Ducato di Milano;


DECRETIAMO:

La parziale chiusura delle frontiere terrestri e fluviali del Ducato di Milano.


Le circolazione all'interno del Ducato di Milano è quindi organizzare come segue:

Per il varco della città di Como e per tutte le altre città Milanesi vige la totale libera circolazione sia in entrata che in uscita.

Per i varchi delle città di Alessandria, Parma e Fornovo vige il totale divieto di passaggio e quindi l'obbligo alla richiesta di lasciapassare sia in entrata che in uscita.



L'ingresso nel Ducato e il transito in entrata o uscita per i varchi con le modalità sopracitate, sarà consentito soltanto a chi abbia richiesto e ottenuto apposito lasciapassare presso gli Uffici appositi della Dogana Milanese.
Parimenti, nessun'imbarcazione sarà autorizzata all'attracco presso porti e nodi marittimi ricadenti sotto la giurisdizione del Ducato di Milano se non in seguito di richiesta e ottenimento di concessione di attracco presso gli Uffici appositi della Dogana Milanese.

La concessione dei permessi di lasciapassare e di quelli di attracco avverrà ad esclusiva discrezione delle Istituzioni Milanesi, tramite la figura del Prefetto. Senza alcuna risposta il permesso dovrà considerarsi negato.

In presenza di eserciti in modalità aggressiva posti al presidio dei valichi decretati chiusi, eventuali incidenti, causati dalla negligenza dei viaggiatori, non saranno considerati responsabilità del Governo del Ducato di Milano e come tali non verranno risarciti.

Tutti i trasgressori saranno imputati di Disturbo all'Ordine Pubblico ai sensi del Libro I, Titolo IV, Articolo 1 del CODEX IURIS MEDIOLANI DUCATI.


Tutti i provvedimenti sopracitati sono validi sia per i residenti che i non residenti.

Il presente Decreto sostituisce il Decreto Ex Imperio Ducis del 10 Marzo 1464 e si intende in vigore dalla data odierna permanentemente fino alla sua cancellazione.



In Fede,

Duchessa del Ducato di Milano

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Gio 19 Mag - 1:28:11

Citazione :


XVIII Maggio MCDLXIV

Noi Kristofer Von Bismark conosciuto come "Ricciolochris"

A nome di Sua Grazia Gabriel Omar Ludovisi detto "Nitro." Duca del Ducato di Milano


COMUNICA CHE:

Da domani XIX Maggio MCDLXIV


Per i non residenti, sara' necessario, in caso di trasferimento in una delle citta' del Ducato di Milano
fare richiesta compilando un modulo presso la Dogana di Milano.
Chi non rispettera' tale ordinanza incorrera' in un procedimento giudiziario.


una copia del modulo citato



Citazione :
Nome del richiedente:

Residenza attuale:

Città al momento della richiesta:

Città di trasferimento:

Nomi dei membri del gruppo ( se presenti ) :

Motivo del trasferimento: ( spiegare il perchè )

Itinerario:

Partenza:

Salute:


In Fede

Kristofer Von Bismark
Cavaliere di Merito di Milano

sostituto pro tempore
Portavoce del Ducato di Milano




Gabriel Omar Ludovisi
Visconte di Neirone

Duca del Ducato di Milano

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Ven 20 Mag - 3:36:37

Citazione :


XVIII Maggio MCDLXIV

Noi Kristofer Von Bismark conosciuto come "Ricciolochris"

A nome di Sua Grazia Gabriel Omar Ludovisi detto "Nitro." Duca del Ducato di Milano


COMUNICA CHE:

Da domani XIX Maggio MCDLXIV


Il Ducato di Milano chiude le frontiere


Ad ogni straniero, presente nel territorio milanese, sarà richiesto di lasciare il Ducato entro e non oltre 5 giorni.
Nel caso si presentino emergenze o richieste specifiche, si dovrà contattare previa missivail Prefetto,
eventuali richieste di prolungata permanenza saranno a discrezione del Duca.


In Fede

Kristofer Von Bismark
Cavaliere di Merito di Milano

sostituto pro tempore
Portavoce del Ducato di Milano




Gabriel Omar Ludovisi
Visconte di Neirone

Duca del Ducato di Milano

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Ven 17 Giu - 1:45:27

Citazione :


Milano, XIII Giugno MCDLXIV


Noi, Silvia Laura Cybo Malaspina Asburgo d'Argovia, Duchessa di Milano

Ordiniamo con effetto immediato l'annullamento de:

Il decreto sulle frontiere del XVIII Maggio MCDLXIV

Ripristiniamo il precedente sotto riportato:



Ducato di Milano, 14 Marzo 1464



Noi, Isabella Giselle Della Gherardesca De Claudis, conosciuta come "Taby",
Duchessa del Ducato di Milano;


DECRETIAMO:


La parziale chiusura delle frontiere terrestri e fluviali del Ducato di Milano.


Le circolazione all'interno del Ducato di Milano è quindi organizzare come segue:

Per il varco della città di Como e per tutte le altre città Milanesi vige la totale libera circolazione sia in entrata che in uscita.

Per i varchi delle città di Alessandria, Parma e Fornovo vige il totale divieto di passaggio e quindi l'obbligo alla richiesta di lasciapassare sia in entrata che in uscita.



L'ingresso nel Ducato e il transito in entrata o uscita per i varchi con le modalità sopracitate, sarà consentito soltanto a chi abbia richiesto e ottenuto apposito lasciapassare presso gli Uffici appositi della Dogana Milanese.
Parimenti, nessun'imbarcazione sarà autorizzata all'attracco presso porti e nodi marittimi ricadenti sotto la giurisdizione del Ducato di Milano se non in seguito di richiesta e ottenimento di concessione di attracco presso gli Uffici appositi della Dogana Milanese.

La concessione dei permessi di lasciapassare e di quelli di attracco avverrà ad esclusiva discrezione delle Istituzioni Milanesi, tramite la figura del Prefetto. Senza alcuna risposta il permesso dovrà considerarsi negato.

In presenza di eserciti in modalità aggressiva posti al presidio dei valichi decretati chiusi, eventuali incidenti, causati dalla negligenza dei viaggiatori, non saranno considerati responsabilità del Governo del Ducato di Milano e come tali non verranno risarciti.

Tutti i trasgressori saranno imputati di Disturbo all'Ordine Pubblico ai sensi del Libro I, Titolo IV, Articolo 1 del CODEX IURIS MEDIOLANI DUCATI.


Tutti i provvedimenti sopracitati sono validi sia per i residenti che i non residenti.

Il presente Decreto sostituisce il Decreto Ex Imperio Ducis del 10 Marzo 1464 e si intende in vigore dalla data odierna permanentemente fino alla sua cancellazione.



In Fede,


Duchessa del Ducato di Milano




In Fede

Silvia Laura Cybo Malaspina Asburgo d'Argovia,
Duchessa di Milano

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Sab 6 Ago - 1:04:18

Lo stato delle frontiere milanesi non è cambiato ed è ancora in vigore il decreto del 13 Giugno 1464 della Duchessa Taby

Questa invece la lista nera

Citazione :

PREFETTURA DI MILANO




Black List del Ducato di Milano, 23 Giugno 1464

Ladri di Casse Municipali:

-

Assaltatori:


Stregoni Assaltatori:

-

Criminali Abituali:


[char]Fniola[/char]
[char]Matzu[/char]
[char]Ades[/char]
[char]Mirka[/char]
[char]Padfoot[/char]
[char]Pollianna[/char]
[char]Aggittoriu[/char]
[char]Pedalino[/char]
[char]Frankleboef84[/char]
[char]Archibugio[/char]
[char]Morgante_[/char]
[char]Muslinovic84[/char]
[char]Lanzell8[/char]
[char]Kiyr78[/char]
[char]Arsenio.lupin[/char]
[char]Mafalda[/char]
[char]Youknow[/char]
[char]Citorio_impera[/char]
[char]Giuliero[/char]
[Char]Marisol[/char]
[Char]Carlosbar[/char]
[char]Sysko[/char]





Recidivi (giudicati colpevoli):

-


Resteranno in BL nel periodo intercorrente fra la Denuncia e la Sentenza:

-

Resteranno in BL fino alla fine del processo:
-


Resteranno in Bl per 15 giorni:
-


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Mar 21 Feb - 1:17:47

Citazione :

Milano, III Gennaio 1465

Decreto di Apertura delle Frontiere Terrestri del Ducato di Milano


Noi, Ginevre Asburgo D'Argovia, Duchessa di Milano, giungendo alla conclusione che la chiusura delle frontiere sia un ostacolo alla libertà di ogni individuo di viaggiare, di visitare e conoscere le ridenti città Milanesi, di effettuare commerci e conoscenza con la cultura milanese,

DECRETIAMO

La totale riapertura delle frontiere terrestri del Ducato di Milano a partire dalle ore 04:00 del 4 Gennaio 1465

Salvo queste eccezioni:


- E' fatto divieto per i NON residenti nel Ducato di Milano, salvo apposito Lasciapassare, il transito nel Ducato di Milano in gruppi/reggimenti superiori a 5 unità.

- La Capitale è chiusa per i NON residenti nel Ducato di Milano, salvo apposito Lasciapassare.

Ricordiamo che i Lasciapassare si richiedono negli uffici della Dogana. Non vale la regola del "silenzio-assenso".

Ricordiamo inoltre che le BL milanesi e imperiali sono pubbliche. Il Ducato declina ogni responsabilità per incidenti dovuti alla mancata conoscenza delle stesse. Qualora un individuo inserito nelle BL riesca ad eludere la sorveglianza delle armate riuscendo ad entrare all'interno del Ducato, sarà denunciato e processato secondo il presente decreto e le leggi vigenti.

Per quanto riguarda il traffico fluviale, nessuna imbarcazione sarà autorizzata all'attracco presso porti e nodi marittimi ricadenti sotto la giurisdizione del Ducato di Milano se non a seguito di richiesta e ottenimento di concessione di attracco presso gli uffici appositi della Dogana Milanese.


In fede,

Sua Grazia Ginevre Asburgo D'Argovia
Baronessa di Valdidentro
Duchessa di Milano



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fedrick.



Maschio
Numero di messaggi : 455
Località : Sulmona R2S
Data d'iscrizione : 10.03.16

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Mar 21 Feb - 5:41:08

Citazione :

XXI Febbraio MCDLXV

Noi Ginevre Asburgo d'Argovia, Duchessa di Milano, con il presente comunichiamo che:

A partire dalle ore 04:00 di Mercoledì 22 febbraio 1465 viene decretato il divieto della libera circolazione per tutte le persone che vorranno entrare dai varchi di Como, Alessandria, Fornovo e Parma nel Ducato di Milano

Per motivi di sicurezza sarà vietato a tutti, residenti e non di entrare nel Ducato di Milano, sia via terra che via fiume.

E' fatto altresì divieto di ingresso nella Capitale Milano a tutti, a partire dalla stessa data, eccetto alle persone con autorizzazione Prefettizia.

Per qualsiasi chiarimento rivolgersi direttamente al Prefetto

In caso di esercito in modalità aggressiva a controllo degli accessi, i possibili incidenti, causati dalla negligenza dei viaggiatori, non saranno risarciti dal Governo.

Questo provvedimento resterà in vigore permanentemente fino alla sua cancellazione.

Tutti i trasgressori saranno imputati di Disturbo all'Ordine Pubblico le cui pene sono dscritte dall’ Art. II.1.1 del CODEX IURIS MEDIOLANI DUCATI.

Tutti i cittadini stranieri presenti nel Ducato di Milano e le navi straniere presenti nei porti, hanno 6 giorni per lasciare i confini richiedendo regolare permesso in dogana.


In fede,

Ginevre Asburgo d'Argovia
Baronessa di Valdidentro
Duchessa di Milano

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alexys.

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 38
Età : 21
Località : Pontecorvo
Occupazione/Hobby : Ambasciatrice Duosiciliana
Data d'iscrizione : 17.01.17

MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori Mer 22 Mar - 10:02:17

Citazione :


Decreto di Apertura delle Frontiere del Ducato di Modena

Modena, 19 Marzo 1465


Noi, Aisha Nives Cybo-Malaspina, Duchessa di Modena
Dopo aver valutato la necessità di garantire una libera circolazione all'interno della Nostra terra, da sempre ospitale e accogliente con i viandanti e i visitatori,


DECRETIAMO

La riapertura delle frontiere del Ducato di Modena e la libera circolazione all'interno del Ducato , a partire dalle ore 04:00 del giorno Martedì 21 Marzo 1465.

Sul transito terrestre



É fatto divieto ai non residenti il transito e l'ingresso a Modena Capitale, salvo casi particolari che saranno valutati dal Duca e dal Prefetto.
L'ingresso in Capitale per i non residenti senza valido lasciapassare è severamente vietato.

E' fatto divieto per chiunque sia presente nelle BL Modenesi di entrare e/o circolare all'interno del Ducato di Modena




Sul transito marittimo

La circolazione marittima è libera, si torna pertanto alle normali procedure, previste dalla legge di richiesta di attracco cui risponde il Capoporto competente.

Sull'attuazione del decreto


Citazione :

Il transito e l' ingresso nella Capitale Modena, senza valido lasciapassare ,è considerato un reato grave.
Capo d'imputazione: Disturbo dell'ordine pubblico.



Citazione :
L'attracco senza permesso è un reato grave.
Capo d'imputazione: Tradimento.


Varie

Si invita a non viaggiare insieme a soggetti indesiderati al Ducato di Modena poiché c'è il pericolo di incidenti con le Armate del Ducato.
Le Black List - BL- sono consultabili presso la Taverna o la Dogana Modenese



Sua Grazia





Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori

Torna in alto Andare in basso
 
Stato Frontiere e notizie per i viaggiatori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mario Balotelli, l'eroe del giorno è stato un bambino abbandonato
» Israele: i nuovi cittadini dovranno giurare fedeltà allo Stato ebraico
» risveglio dopo 5 anni di stato vegetativo di minima coscienza
» per chi è stato all'Eugin
» Ateismo di Stato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Milano-
Andare verso: