IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Benvenuto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
rebraist

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 354
Data d'iscrizione : 29.06.09

MessaggioTitolo: Benvenuto Lun 8 Feb - 7:26:04

Elric allestì la sala dove avrebbe ricevuto Garrone71.
Preparata che fu attese il suo ospite.
"Benvenuto amico mio, purtroppo devi accontentarti di me. Spero di riuscire ugualmente ad esserti di aiuto"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Garrone71

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 26.10.09

MessaggioTitolo: Re: Benvenuto Lun 8 Feb - 20:01:14

Accontentarmi ?

Non avrei potuto sperare accoglienza migliore Very Happy


So che sei molto impegnato quindi vado subito al sodo.


Come sai la CAD ha un suo statuto interno che prevede alcune "discutibili" incompatibilità.
Una di queste e' l'incompatibilità tra essere in CAD e le funzioni pubbliche quali risiedere in consiglio.

L'attuale statuto prevede quanto segue:

Citazione :
Articolo 3 - Composizione
La Corte Suprema del Regno è composta da:
- un Presidente, scelto tra i giudici
- un numero variabile di Giudici, compreso tra quattro e sette, come previsto all'art. 4
- un Procuratore per ogni Provincia del Regno
- un Cancelliere per ogni Provincia del Regno
Tutti i membri della Corte Suprema non possono ricoprire altri incarichi all’interno di Consigli Provinciali e Municipi ( sindaco ).

Lo statuto che ho riportato in verità non e' l'ultimissima versione, infatti l'incompatibilità a Sindaco e' stata tolta nell'ultima versione che tuttavia e' andata persa (autodelete) ed e' per questo che da 9 mesi ricopro senza violare alcuna norma il ruolo di Sindaco di Sessa.

In passato sono stati eletti in consiglio provinciale membri della Corte di Appello Duosiciliana (CAD) e gli stessi non sono mai stati rimossi, ma temporaneamente sospesi.
Aggiungo che gli articoli successivi dicono cose diverse con quanto enunciato nell'articolo precedente.

Citazione :
Articolo 4.2 - Requisiti per la nomina a Giudice
I requisiti per la nomina a Giudice sono i seguenti: essere cittadini residenti nel Regno delle due Sicilie da almeno sette (7) mesi; avere notorio onore e integrità e non avere alcun precedente penale sia nei confini del Regno che all'estero; avere svolto le funzioni di Giudice o Pubblico Ministero per almeno trenta giorni; non avere svolto le funzioni di Giudice o Pubblico Ministero negli ultimi trenta giorni; non ricoprire al momento della candidatura la carica di Governatore, Pubblico Ministero o Giudice. Essere iscritto da almeno quattro (4) mesi alla lista dei Giurati Popolari, tale obbligo è eludibile, in caso di necessità, tramite un comunicato del Presidente.

Citazione :
Articolo 4.10 - Decadenza e Destituzione
I membri che vengano eletti in consiglio provinciale ed ottengano, consensualmente, l'ufficio di Governatore, Pubblico Ministero o Giudice decadranno immediatamente, nel caso in cui questo non fosse consensuale avranno tre (3) giorni di tempo per dimettersi dall'ufficio provinciale o verranno destituiti dal ruolo nella suprema corte.


Confermo che la nomina a Giudice fu effettuata quando non ricoprivo alcuna carica pertanto e' stato rispetato il punto 4.2
La decadenza ai sensi dell'articolo 4.10 e' prevista nel caso la mia persona diventi Governatore, PM o Giudice, ma nessuna delle tre cose avverrà in quanto ricopro il ruolo di Sceriffo.

Tuttavia rimetto alla volontà del Sovrano il mio mandato sia di Giudice (auspicando l'applicazione della sospensione temporanea come applicata in passato sebbene non espressamnte prevista da nessuna norma), sia quello di Presidente che da regolamento e' nominato dal Sovrano ai sensi dell'articolo 4 che vi allego in calce.

Citazione :
Articolo 4 - Presidente e Giudici
Il Presidente è nominato dal Re tra i giudici in carica al momento della sua elezione e dura in carica sino alla sua sostituzione e comunque per non meno di tre mesi dalla nomina.


La richiesta di sospensione temporanea e' limitata a una quindicina di giorni, il tempo di avere un quadro del nuovo statuto che si sta elaborando in sala CAD dove si stanno affrontando proprio questi temi.

Ovviamente se tale richiesta fosse ritenuta non accoglibile non c'e' problema, sono pronto a farmi da parte nel rispetto delle normative vigenti, anche se mi spiacerebbe lasciare a metà il lavoro relativo al nuovo statuto.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Benvenuto
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» kit di benvenuto
» benvenuto 5 mese
» BENVENUTO SECONDO TRIMESTRE
» Notte insonne e di pensieri...
» ad una bambina appena nata

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Stanze riservate :: Incontro con il Presidente della CAD-
Andare verso: