IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Rapporto Portuguese

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
rebraist

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 354
Data d'iscrizione : 29.06.09

MessaggioTitolo: Rapporto Portuguese Sab 28 Nov - 10:54:15

I fatti:
Il capitano dell’Esercito Provinciale Abruzzese Jerle Sebastian Rangrandow, detto Portuguese, la notte del tra il 27 e 28 ottobre 1463, si trovava tra alla guida dell’Esercito “Molon Lab”.
Alla guida del suo esercito (composto solo da sé stesso), si trovava alle Porte de l’Aquila, come si evince dal Rapporto depositato nello SMR.
http://forum2.iregni.com/viewtopic.php?t=824791
L’esercito è in atteggiamento aggressivo.
Il suo esercito ferisce duramente dama Fosca che viaggiava da Teramo a l’Aquila.
28/10/1463 04:08 : Il vostro scudo è andato distrutto.
28/10/1463 04:08 : Portuguese vi ha dato un colpo di spada. Vi hanno ferito gravemente.
28/10/1463 04:08 : Siete stati attaccati da l'esercito "Molon Labe" comandato da Portuguese.
Fosca è munita di regolare lasciapassare per entrare a l’Aquila.
http://forum2.iregni.com/viewtopic.php?p=19292271&highlight=#19292271
Il giorno dopo la dama denuncia l’accaduto, prima in dogana alle ore 8.32 e poi in pubblica piazza alle ore 10.30.
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=2275555&highlight=
A seguito di tale “denuncia”, nella stessa discussione il Capitano risponde alla cittadina
Colpa mia, oh beh, almeno in parte. Ho chiesto se vi fossero nomi da inserire in lista amici ma non mi è pervenuto alcun nome.
Se ti serve qualcosa sono pronto a rimediare di persona... ma non sei mica morta!
Il capitano non solo non ha chiesto scusa alla cittadina in questione ma l’ha addirittura minacciata con l’espressione
Chiedo scusa, la prossima volta completo l'opera.
A seguito di ciò il Governatore degli Abruzzi ha chiesto l’apertura di un’indagine e relazionava nel Consiglio Provinciale Abruzzese nonché nello Stato Maggiore Regio, in merito.
Alcuni estratti dallo SMR:
Gekella



Registrato: 27/01/09 19:21
Messaggi: 3072 Inviato: 28 Ott 2015 10:57 Oggetto: [Gdr] Indagine del 28/10
________________________________________
Buongiorno.
Stanotte è stata ferita una persona, Fosca, che ha rischiato la vita, in seguito allo scontro con l'esercito del Capitano Portuguese, nonostante il Prefetto abbia
concesso il lasciapassare e la wl risulta aggiornata dal Generale Waves.
È mia premura informarmi sui fatti.

Richiedo dunque un'indagine immediata sull'accaduto al fine di stabilire le responsabilità dell'incidente.
Il Sergente si occuperà di comprendere quale sia stato il danno subito dalla Dama, che le verrà restituito.

Non voglio passarci sopra,voglio il responsabile. Qui si stava per uccidere un innocente senza neanche rendersene conto.
_________________




Smerald89



Registrato: 08/12/11 19:10
Messaggi: 3294
Residenza: Silvi, Contrada del Liocorno, 14 Inviato: 28 Ott 2015 16:46 Oggetto:
________________________________________
Per curiosità: come mai sei in assetto aggressivo essendo da solo? E' andata bene che Fosca fosse da sola e con poca forza, altrimenti avresti rischiato di morire tu e tutto l'esercito.

Non voglio giudicare, né fare il "so tutto io" della situazione, ma sapendo di essere da solo, fossi in te starei buono buonino in assetto amichevole e senza bl attiva. Rischi che vada tutto a farsi friggere.
_________________



Portuguese



Registrato: 12/09/08 12:14
Messaggi: 2320
Residenza: Ovunque qualcuno necessiti di una lezione Inviato: 28 Ott 2015 17:07 Oggetto:
________________________________________
No Sme, tranquillo, non è colpa tua.
E' un problema mio, non riesco a seguire la mediocrità del Regno.
Voglio fare di più, spendermi di più, e quando un Reggente mi impedisce di prendere soldati e assolvere al MIO compito di Capitano, forzando la permanenza di un membro del consiglio già bello che uscito dal suddetto, mi rompo di brutto.
Ho impostato perchè dovevo prendere i soldati con me e dovevamo difendere già da quella notte, poi è arrivato il deus ex machina a dispensare inutilità e ordini farfugliati.

"I soldati ci sono", ma dove? Ma quando? Oggi? Tra un anno? Poi ho avuto i miei impegni e non ho potuto riprendere la questione, e la conseguenza è stata questo errore.
Errore su cui hanno cominciato tutti a mangiare sopra: vedi la Governatrice ora fa la voce grossa ma che non ha le palle di redarguire il giudice che invece di colpire i criminali li assolve in blocco e poi mi viene a parlare di "lavoro fatto bene".
Vedi chi ha cominciato a fare il suo egregio scarica barile, vedi i soliti idioti che nessun Re ha ancora avuto le palle di esiliare, anzi l'ultimo li ha convogliati in blocco qui.

In definitiva, non lo sto facendo per le tue parole, tra l'altro molto pertinenti, ma perchè io dovevo uscire da questo Regno già da un bel po' e invece ho voluto provare a fare la mia parte ancora una volta, sperando in un'illuminazione che ai piani alti è totalmente assente.

E figurati, per 60 ducati di spese non vale la pena di perdere ulteriore tempo qui.

_________________



Tonks



Registrato: 26/01/13 21:39
Messaggi: 3353
Residenza: Via delle Rose, 2 Avezzano Inviato: 28 Ott 2015 18:22 Oggetto:
________________________________________
In altre occasioni, per problemi simili, si è risarcito il ferito morto senza troppi problemi. Ricordo la morte di hunter che era contemporaneamente in bl e al quale era stato concesso permesso. In questo caso l'esercito è stato dettato in aggressivo senza che fosse stata comunicata la wl. Pare ci sia stato un problema di comprensione fra un capitano alla sua prima esperienza nella gestione dell'esercito e chi gli dava istruzioni. Non c'è altro da indagare è tutto molto chiaro
_________________




Gekella



Registrato: 27/01/09 19:21
Messaggi: 3072 Inviato: 28 Ott 2015 22:03 Oggetto:
________________________________________
Per me che ho dato la fiducia è importante avere un comportamento consono anche se si tratta della piazza. Sentir dire che alla prossima si "completa l'opera" anziché scusarsi è per me mancanza di umiltà e rispetto. Devo fidarmi del mio Capitano e proprio per questo domani il mio capitano sarà Ailynn.
_________________





Portuguese



Registrato: 12/09/08 12:14
Messaggi: 2320
Residenza: Ovunque qualcuno necessiti di una lezione Inviato: 28 Ott 2015 23:52 Oggetto:
________________________________________
Normale conseguenza di un atteggiamento ostile. Per il resto sei solo la complice di un movimento di leccamento di culo al quale non intendo partecipare.
_________________





ESTRATTI DAL CONSIGLIO DEGLI ABRUZZI

Errore in Capitale

Vai a 1, 2 Successivo

Indice del forum -> Regno delle 2 Sicilie -> Consiglio degli Abruzzi

Precedente :: Successivo

Autore Messaggio
Gekella



Registrato: 27/01/09 19:21
Messaggi: 3072 Inviato: 28 Ott 2015 17:56 Oggetto: Errore in Capitale
________________________________________
Consiglieri, è noto a tutti quanto è accaduto questa notte al cittadino del regno Fosca, la quale, sebbene abbia ottenuto il permesso di transito, è stata colpita dall'esercito guidato dal capitano Portuguese.
Dopo averne discusso con lo Stato Maggiore, ho subito provveduto a emanare un comunicato in cui porgo le scuse al cittadino ferito, e dò disposizione affinché il Sergente si occupi di prendere contatto con essa per provvedere a un risarcimento.
Inoltre ho disposto che vengano effettuate delle indagini per accertare le responsabilità.
Tuttavia, le parole del capitano Portuguese, soprattutto quelle in taverna degli Abruzzi, si sono rivelate offensive: mi sarei aspettata quanto meno un po' di umiltà nell'ammettere l'evidente errore, e invece ho trovato perfino minacce verso un cittadino del regno.
C'è da dire che il capitano ha appena provveduto a rassegnare le proprie dimissioni, tuttavia non posso assolutamente passare sopra a quanto da lui affermato pubblicamente.
Per questo motivo, sono intenzionata a rimuovere da subito l'attuale capitano e procedere con una nuova nomina: la persona che vorrei incaricare è Ailynn.
Chiedo quindi a voi consiglieri di esprimere un'opinione in tal senso, qualora conveniste con me nell'opportunità di procedere alla sostituzione.
_________________


Top



Portuguese



Registrato: 12/09/08 12:14
Messaggi: 2320
Residenza: Ovunque qualcuno necessiti di una lezione Inviato: 28 Ott 2015 18:04 Oggetto:
________________________________________
Favorevole a tutto, basta che mi liberi di voi.
Giusto per completezza...
Portuguese ha scritto:
Colpa mia, oh beh, almeno in parte. Ho chiesto se vi fossero nomi da inserire in lista amici ma non mi è pervenuto alcun nome.
Se ti serve qualcosa sono pronto a rimediare di persona... ma non sei mica morta!


Sono intervenuto e mi sono prontamente messo a disposizione.
Ma figuriamoci se con i vostri piccoli cervelletti ci arrivate senza spiegazione.
Fai piuttosto attenzione alle sentenze del giudice, non ne sta azzeccando una.
_________________


Top



Darkoiii



Registrato: 25/09/11 22:29
Messaggi: 515 Inviato: 28 Ott 2015 18:07 Oggetto:
________________________________________
Prima di parlare del giudice, il quale ti ha già ampiamente dimostrato come tu oltre a non saper leggere la dogana e non saper compilare la white list, non sai nemmeno scrivere una testimonianza decente, dovresti dirci come mai, dopo aver erroneamente ferito un cittadino autorizzato, poi le hai detto:
Citazione:
Chiedo scusa, la prossima volta completo l'opera.


Sappiamo tutti che è solo una sbruffonata, ma tecnicamente è una minaccia.
La minaccia di un Capitano, quindi dell'Abruzzo stesso, verso un cittadino.

Bene fa Gekella se ti rimuove, e meglio ancora hai fatto tu a dimetterti. Almeno una l'hai azzeccata.



Darkoiii



Registrato: 25/09/11 22:29
Messaggi: 515 Inviato: 28 Ott 2015 18:31 Oggetto:
________________________________________
Portuguese ha scritto:
rileggiti il Cpr


Il codice penale regio. Anzi no. La carta dell'esercito. Vediamo che dice?


Citazione:
Della Gerarchia:Un militare deve sempre rispettare la gerarchia militare e rivolgersi ai suoi superiori in maniera adeguata nei contesti ufficiali e pubblici.

E chissà cosa ne pensa la governatrice, tuo superiore, del fatto che tu l'abbia chiamata cervelletto.
Citazione:

Dell'Obbedienza: Un militare deve sempre obbedire ad un ordine proveniente da un suo superiore se in forma scritta e ufficiale. In caso riceva ordini discordanti da più persone e non vi sia modo di chiedere ulteriori spiegazioni, egli obbedirà al più alto in grado.
Se riceve un ordine che disobbedisce alla legge, egli deve conformarsi se l’ordine è firmato e controfirmato dallo Stato Maggiore. Se l’ordine è orale e non proviene dallo Stato Maggiore egli si deve rifiutare o ne subirà personalmente le conseguenze.

E chissà se hai rispettato le consegne sulla white list?
Citazione:


Della Responsabilità individuale: Un militare ha il dovere di tenersi informato e mantenere controllate le sezioni riguardanti la sua Caserma, senza aspettare che sia indirizzato dal suo comandante. La mancata frequentazione del subforum, e la conseguente mancanza di aggiornamenti sulle proprie caratteristiche non sarà tollerata.


E tu l'hai guardata la dogana? Ah già, aspettavi ti mandassero un bigliettino d'auguri con dentro la dogana, e magari anche una torta al cioccolato.


Tuttavia, sei fortunato.

Eventuali infrazioni alla Carta dell'esercito vengono giudicate dalla Corte Marziale, la cui massima pena è il congedo col disonore.

E devo dire che tu sei stato bravo, e hai provveduto autonomamente sia al congedo sia al disonore.





Considerazioni:
Il ferimento di dama Fosca è il crimine minore commesso dal Capitano Portuguese. Allo stato attuale tale avvenimento non viene punito, non esistendo una legge che contempli i reati di omicidio o ferimento, per quanto assurdo possa sembrare, benché al punto 9.4 della Carta dell’Esercito si dica:
Art 9.4 sull’assenza di responsabilità:
In caso di uccisione da parte degli eserciti autorizzati dei nominativi presenti in lista nera o di coloro i quali viaggeranno assieme agli stessi, anche se inavvertitamente lo SMR, i Prefetti ed i Marescialli e Generali comandanti degli eserciti autorizzati del Regno delle Due Sicilie declinano ogni responsabilità, non potranno dunque essere perseguiti dalle autorità giudiziarie provinciali.
Ciò lascia intendere che l’uccisione di persone non in BL debba essere punito. Al contempo però, ripeto, non esiste niente in merito.
E’chiaro però che nelle intenzioni dei legislatori si intendeva comunque tutelare i comandanti, marescialli, etc da fatti che normalmente sono ritenuti “criminosi”.
Se, quindi, non esiste un articolo del nostro Codice che proibisca i fatti di sangue, nel sentire comune, tali fatti sono esecrabili.
Le vere colpe del Capitano Portuguese sono state altre:
Riporto alcuni punti dell’Art. 10 della Carta dell’Esercito.
Art. 10 sui doveri e diritti fondamentali :

Della Gerarchia:Un militare deve sempre rispettare la gerarchia militare e rivolgersi ai suoi superiori in maniera adeguata nei contesti ufficiali e pubblici.


Della Responsabilità individuale: Un militare ha il dovere di tenersi informato e mantenere controllate le sezioni riguardanti la sua Caserma, senza aspettare che sia indirizzato dal suo comandante. La mancata frequentazione del subforum, e la conseguente mancanza di aggiornamenti sulle proprie caratteristiche non sarà tollerata.
Nel caso in cui si venga a conoscenza di notizie/dati/eventi/avvistamenti di possibile interesse per l'Esercito e la sicurezza del Regno, ogni militare ha in dovere di avvisare i suoi superiori o direttamente lo Stato Maggiore in via ufficiale. Informazioni ufficiali volutamente falsificate e/o fuorvianti potrebbero portare a provvedimenti anche gravi nei riguardi dell'informatore. Lo Stato Maggiore si riserva il diritto di giudicare la validità di tali informazioni.


Della Comunicazione: E' dovere di ogni militare, in particolare per i comandanti, prestare attenzione ai modi ed alle tempistiche con cui si redigono i rapporti e le comunicazioni ufficiali.


Portuguese è venuto meno a tutti questi punti, in maniera, più o meno severa, e in diversi modi.
- Si è rivolto alla Governatrice, contro il Reggente, contro il Re nelle maniere sopra riportate;
- Non ha controllato o non ha usato tutti i mezzi a sua disposizione per capire il da farsi;
- Ha redatto un rapporto “fasullo” (per quanto non si abbiano prove per dimostrate la sua malafede) per l’esercito in SMR: nel suo rapporto si parla di un tot di persone in WL. Ma ciò non è possibile, perché tra le varie c’è anche Fosca. Se Fosca fosse stata in WL non sarebbe stata ferita. Fosca parte da Teramo, incontra un esercito in aggressivo, e rimbalza a Teramo, gravemente ferita. Ciò si evince anche dai rapporti delle dogane che riportano di come in quei giorni non sia arrivato nessuno a l’Aquila e partito nessuno da Teramo: Fosca “ai fini pratici” non ha mai lasciato Teramo. Fosca è quindi l’unica che si scontra con l’Esercito. Fosca non può essere stata in Wl. Il rapporto di Portuguese in SMR (valido come lui scrive per il 27 e 28) è falso.

Per quanto riguarda la giustizia ordinaria, (non Corte Marziale), Portuguese infrange i seguenti articoli del Codice Penale Regio, Libro II:
1) Art. 11, contro la Governatrice degli Abruzzi, chiamata cervelletto o “complice di Lecca…”. Contro il Reggente che farfuglia ordini e contro il Re che, senza palle, ha convogliato etc etc. Ci starebbe benissimo l’articolo 12, ma questi fatti non sono compiuti in pubblica piazza.
2) Art. 27 - Omissione o abuso di atti d’ufficio: il rapporto fasullo ricade nella fattispecie del primo comma.
3) Art. 13 Disturbo all’Ordine Pubblico. Ci sta tutto.

Aspetto per varie ed eventuali.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rebraist

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 354
Data d'iscrizione : 29.06.09

MessaggioTitolo: Re: Rapporto Portuguese Sab 28 Nov - 11:24:59

Missiva inviata a Paneb, Prefetto.

Con la presente presentiamo denuncia formale contro Jerle Sebastian Rangrandow, detto Portuguese per i fatti avvenuti la notte tra il 27 e il 28 ottobre 1463 alle porte della città de l'Aquila.
Portuguese, allora Capitano Provinciale degli Abruzzi, alla guida dell'Esercito Molon Lab, feriva gravemente Dama Fosca.
Riteniamo che il comportamento da lui tenuto, in seguito agli incresciosi avvenimenti, meriti formale denuncia.
Egli potrebbe aver contravvenuto ai seguenti articoli del Codice Penale Regio:
11, Estratti dallo SMR e dal Consiglio Provinciale Abruzzese, contro la Governatrice degli Abruzzi, chiamata cervelletto o “complice di Lecca…”. Contro il Reggente che farfuglia ordini e contro il Re che, senza palle, ha convogliato persone. Eventualmente ci potrebbero essere gli estremi per il Vilipendio (art. 12) se si considerano "messaggi privati" quelli avvenuti in Consiglio o in SMR.
27 - Omissione o abuso di atti d’ufficio: Presentava rapporto Fasullo in SMR in merito alla sua White List.
Art. 13 Disturbo all’Ordine Pubblico: con il suo comportamento ha attentato contro la salute e l'integrità fisica della cittadina Fosca e mantenendo un comportamento aggressivo e derisorio nei confronti della stessa ha dato un'immagine distorta delle Istituzioni Provinciali che dovrebbero essere amiche dei cittadini e non nemiche.

Documenti allegati:
Rapporto SMR.
http://forum2.iregni.com/viewtopic.php?t=824791
Lasciapassare

http://forum2.iregni.com/viewtopic.php?p=19292271&highlight=#19292271

Denuncia pubblica Fosca:

http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=2275555&highlight=

Sono inoltre visionabili i Rapporti nel Consiglio Provinciale degli Abruzzi (allo stato non visionabili dal sottoscritto).


Richiediamo pertanto l'efficacia immediata della presente.
Ossequi.
Elric Engelbrektsson Vasa,
Real Primo Ministro.
Napoli, 28 ottobre 1463
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Rapporto Portuguese Sab 28 Nov - 12:08:37

Ottimo lavoro Reb
Tornare in alto Andare in basso
rebraist

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 354
Data d'iscrizione : 29.06.09

MessaggioTitolo: Re: Rapporto Portuguese Dom 29 Nov - 3:18:48

Riguardo la denuncia militare non è diversa da quella "civile".
Ma la legge dice che un militare può denunciare un altro militare.
Ad oggi Portuguese non lo è più.
...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Rapporto Portuguese

Tornare in alto Andare in basso
 
Rapporto Portuguese
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il Giusto rapporto con il Sesso. (funny)
» DALLA PARTE DEI MARITI....
» Berlusconi - da dove venivano quei finanziamenti?
» flussimetria arterie uterine
» Gandhi e le donne

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Sale del Governo del Regno :: Archivi di Stato :: Archivio Pubblico Concilio Regina Ayla-
Andare verso: