IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Arrivo Gran Ciambellano di Firenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Secretangel

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 4
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioTitolo: Arrivo Gran Ciambellano di Firenze Mar 23 Giu - 0:05:09

Non era la prima volta che si presentava in quel luogo, un pò persa all'inizio perchè erano comunque passati troppi anni da quella prima esperienza scese dalla carrozza che l'aveva portata li per avvicinarsi al portone. Le mani si muovono sull'abito per sistemare quelle inevitabili quanto fastidiose pieghe che nascono se si resta seduti per troppo tempo. Dopo aver richiamato l'attenzione di una delle guardie presenti all'ingresso chiede con la giusta cortesia Buongiorno, potreste annunciare il mio arrivo? Sono Isabella Alida Rangrandow, Gran Ciambellano di Firenze Restando poi in silenzio in attesa di eventuale risposta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nymerias

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 571
Località : Teramo, Abruzzi, Regno delle Due Sicilie
Data d'iscrizione : 14.06.14

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano di Firenze Mer 24 Giu - 11:24:32

Una guardia accolse la dama e le chiese gentilmente di aspettare all'ingresso. Nel mentre andò a informare Noemi, il ministro degli esteri dell'arrivo del GranCiambellano.Bussò alla porta e non appena ebbe il permesso di entrare esclamò:
"Eccellenza, è giunta all'ingresso del palazzo una dama, dice di chiamarsi Isabella Alida Rangrandow. Si è annunciata essere il Granciambellano di Firenze"


Noemi alzò lo sguardo da quelle che erano le sue carte per poggiare gli occhi sul volto di colui che era appena entrato. Era gia stata informata della nuova nomina ma non credeva sarebbe arrivata così presto a palazzo. "bene, vado ad accoglierla personalmente." disse uscendo velocemente dal suo ufficio lasciando li la guardia.

Superato un lungo corridoio arrivò nell'atrio dove la dama l'attendeva. "Buongiorno! voi dovete essere Isabella, Il neo Gran Ciambellano di Firenze, è un piacere avervi qui.Prego, vogliate seguirmi i quelli che saranno i vostri uffici durante la vostra permanenza qui. Spero siano gia pronti, non vi aspettavamo così presto. Ho dato ordine di farli preparare proprio questa mattina! "
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Arrivo Gran Ciambellano di Firenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Progesterone e arrivo ciclo
» Arrivo della margravia di Baden Lilly83
» Arrivo dell'Ambasciatore di Modena
» Patto di non belligeranza tra il Regno delle Due Sicilie e la Repubblica di Firenze
» DOBBIAMO RICORRERE ALLA FIVET/ICSI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Vai verso: