IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
petetta

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 09.02.14

MessaggioTitolo: arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila. Dom 9 Feb - 8:27:18

Era felice. La missiva appena arrivata le portava la notizia di essere stata nominata Araldo Regio per la sua città. Non sapeva bene in cosa consistesse questo incarico, ma era ben decisa ad espletarlo nel migliore dei modi.
Si mise il suo abito migliore, adatto alla circostanza, e si presentò al Palazzo Reale di Napoli
.

Sono Ginevra de_Challant, conosciuta come Petetta, e vengo a rendere i miei servigi per il bene del Regno.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lesroyaumes.com
petetta

avatar

Femmina
Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 09.02.14

MessaggioTitolo: Re: arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila. Lun 10 Feb - 13:04:07

Dama Steffola le aveva gentilmente detto che in quei giorni sarebbe stata poco presente e le aveva assicurato che qualcuno sarebbe venuto ad accoglierla per accompagnarla nel suo ufficio, per cui si sedette sulla poltrona vicna al caminetto e attese questo qualcuno ,che sicuramente sarebbe arrivato.
Era ansiosa di essere presentata all'Illustre Cancelliere del Regno, ser Fosco.della.bruna e di essere istruita su quelllo che sarebbe stato il suo futuro, prezioso incarico
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lesroyaumes.com
Fosco della Bruna

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila. Mer 12 Feb - 3:22:43

Un paggio fu incaricato di accompagnare la gentildonna. Dopo un profondo inchino la condusse in un salone di rappresentanza dove era un grande tavolo circolare contornato di sedie mentre su un altro lungo tavolo erano dispote brocche di vino, sidro, acqua, infusi e vassoi con pietanze varie, frutta e dolci. Altre persone erano presenti nel salone.

Con un altro inchino le fece cenno di accomodarsi e poi disse

Prego Mia Signora, presto Sua Eccellenza il Real Cancelliere vi raggiungerà. Intanto per ingannare l'attesa vogliate gradire il buffet che Sua Maestà ha fatto predisporre per i suoi ospiti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila.

Torna in alto Andare in basso
 
arrivo dell'Araldo Regio della città de L'Aquila.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell'Araldo Regio della città di Sora
» Arrivo dell'Araldo Regio di L'Aquila
» Laurea in scienze dell'educazione e della formazione AND Tfa
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» L'arrivo dell'Ambasciatrice della Serenissima Repubblica di Venezia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: