IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lorenzo^

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 28.08.12

MessaggioTitolo: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze Mar 28 Ago - 1:30:40

Lorenzo arrivò a Napoli, dopo una cavalcata abbastanza faticosa.
Era vestito elegantemente, con stoffe e pelli pregiate provenienti da paesi lontani.
Una spada forgiata anni prima, dei metalli più resistenti, pendeva al suo fianco, assicurata in una fodera di cuoio con rifiniture d'oro.
Attorno a lui Vi erano quattro tra le migliori guardie che era possibile trovare, due Repubblicane e due personali.
Anch'essi dotati di spada e scudo, vestiti con un armatura leggera ed elegante.

Arrivò nei pressi del Palazzo. Era Maestoso. Si notava l'essere in un Regno e non in una Repubblica.

Si avvinò al portone e bussò, attendendo di essere ricevuto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Aurora_

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 3759
Data d'iscrizione : 26.10.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze Mar 28 Ago - 9:12:42

Aurora si trovava nel suo studio quando venne informata dell'arrivo di un gruppo di uomini che aspettavano di essere ricevuti, le visite a Palazzo Reale erano sempre gradite. Mentre camminava nel lungo corridoio ornato di stupende opere d'arte si sistemò il lungo vestito color rosa chiaro, ornato di merletti d'oro, una collana d'oro a forma di tigre le ornava il collo, quando fu arrivata davanti alla porta diede ordine alle guardie di aprirla ai nuovi venuti, li notò attentamente quattro di loro era vestiti con i classici abiti da guardie e armate di tutto punto, mentre l'ultimo membro del gruppo era vestito con abiti eleganti dall'apparenza sembrava un nobile, dopo aver fatto un piccolo respirò si avvicinò a lui e gli fece una riverenza

Benvenuti a Palazzo Reale di Napoli sede della Diplomazia del Regno delle Due Sicilie, sono Aurora Brigitte Geneviève d'Arborea Vice Ministro degli Esteri e Cancelliere Pro Tempore del Regno delle Due Sicilie

dopo essersi presentata attese.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lorenzo^

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 28.08.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze Mar 28 Ago - 9:19:00

Una Dama gli aprì la porta.
Si chiese per quale motivo a riceverlo fosse il Vice Ministro e non il Ministro in carica, ma non proferì parola.
Il Ministro salutò il gruppo, dopo essersi presentata.

Lorenzo si fece avanti.

I miei omaggi, Ministro. Disse, accompagnando il saluto da un inchino.

Sono Lorenzo, Signore di Spedalino e Gran Ciambellano della Repubblica di Firenze.
Disse.

Poi diede un'occhiata alle sue guardie, controllando che gli fossero sempre vicino.

Avrei desiderio di avere qualcuno con cui interloquire ufficialmente di Diplomazia, possibilmente in una sala riservata. Disse con voce chiara e diretta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Aurora_

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 3759
Data d'iscrizione : 26.10.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze Mar 28 Ago - 9:34:39

E un piacere conoscervi Eccellenza, penso che l'Ambasciata della Repubblica di Firenze sia il luogo più appropriato per poter parlare, così sia voi che le vostre guardie potrete riposarvi dal lungo viaggio fatto

disse dopo che il Gran Ciambellano di Firenze si era presentato, con tranquillità fece entrare lui ed il suo seguito all'interno del Palazzo Reale dove le guardie la fissavano, con un cenno del capo fece segno ad esse di chiudere la porta e di ritornare al loro posto

Eccellenza il Ministro degli Esteri e momentaneamente assente, se non vi crea problemi sarà la mia persona a colloquiare con voi

e terminato di parlare si avviò con il gruppo per il lungo corridoio del Palazzo fino a giungere nella sede della diplomazia fiorentina

Eccoci arrivati Eccellenza questo è l'ufficio dell'Ambasciatore Fiorentino presso il Regno delle Due Sicilie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lorenzo^

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 23
Data d'iscrizione : 28.08.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze Mar 28 Ago - 9:44:36

Loreno seguì il Ministro.

Nessun problema, parlare con Voi andrà benissimo. Anzi, spesso la presenza femminile invoglia il dialogo. Disse in tono scherzoso, entrando poi nell'ufficio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo del Gran Ciambellano di Firenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Presentazione del nuovo Gran Ciambellano di Firenze.
» Statuto del Gran Ciambellano e del Ciambellano Anziano
» Arrivo del Gran Ciambellano di Siena
» Arrivo del gran Ciambellano del Ducato di Modena
» Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: