IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Arrivo del Gran Ciambellano di Siena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 28 Gen - 5:14:29

Bonilp, decise di raggiungere il suo giovane e volenteroso Consigliere di Legazione, che si era recenetemente presentato e aveva ricevuto udienza, infatti voleva seguire la ripresa dei dialoghi con il Regno da troppi mesi sospesi.

Giunto alla porta principale del Castello di Napoli, disse con voce chiara.

Sono Bonifacio Lauro Primo d'Aragona, Barone di Asciano e Gran Ciambellano della Repubblica di Siena, vorrei incontrare il Cancelliere messer Fosco della Bruna o un suo sostituto, che mi mostri la strada per le sale dedicate alla Repubblica di Siena.

Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 28 Gen - 9:21:25

Il Gran Ciambellano fu accompagnato da un paggio dal segretario del Cancelliere che lo introdusse nell'ufficio del dignitario dicendo:

"Sua Eccellenza Bonifacio Lauro Primo d'Aragona, Barone di Asciano e Gran Ciambellano della Repubblica di Siena è qui per incontrarvi Cancelliere"

Fosco accolse il suo omologo dicendo:

"Onorato di fare la vostra conoscenza Barone, permettete che mi presenti, Roberto d'Avalos detto Fosco della Bruna, come Real Cancelliere vi do ufficialmente il benvenuto nel Regno anche a nome di Sua Maestà la Regina Aliseo della Brunetta"

quindi fece cenno all'illustre ospite invitandolo a sedersi

"Prego accomodiamoci, se vorreste essere così gentile da mostrami le credenziali le farò subito protocollare dal mio segretario e vi farò accompagnare presso gli uffici della Vostra Ambasciata qui a Palazzo, intanto che aspettiamo gli adempiamenti burocratici gradite un calice di buon vino proveniente direttamente dalla riserva di Sua Maestà?"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 29 Gen - 0:04:59

Bonilp si avvicinò al tavolo e prese il calice con la mano sinistra, mentre spinse la destra verso Real Cancelliere, mostrando l'anello con il sinbolo del Gran Ciambellano di Siena, lo stesso che il Cancelliere aveva certamente visionato di recende nelle carte del Consigliere di Legazione Fosco di Acquasparta, cui aveva dato accesso al Castello.




bevve dal calice di vino e visibilmente apprezzo il gradevole aroma ed il retrgusto salmastro che i vini del sud, conservano anche dopo lunghi anni di affinamento nelle botti.

Real Cancelliere, il piacere e mio, vengo per seguire da vicino i passi del mio Consigliere di Legazione Fosco di Ascuasparta, cui avete dato recentemente accesso e perchè vorrei seguire in prima persona alcune questioni anche commerciali, che urgnono.

Ad ogni buon conto, mi chiedevate delle credenziali, dovrei avere copia della pergamente che alcune settimane, fu promulgata.

Apri il porta ducumenti, appoggiandosi al tavolo ed estrasse pa pergamente porgendola al Gran Ciambellano.


Citazione :


Castello di Siena,
addì 5 dicembre 1459



Il Consiglio comunica,

che in data odierna il Barone Bonifacio Lauro Primo d'Aragona detto "Bonilp" è stato nominato Gran Ciambellano dal Signore di Siena.

Il Consiglio

Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 29 Gen - 7:01:53

Fosco prese la pergamena e la passo al suo segretario per farla protocollare, poi rivolto al Gran Ciambellano disse:

"Perfetto non c'è altro, vi farò immediatamente accompagnare da un paggio agli Uffici dell'Ambasciata della Repubblica di Siena"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 29 Gen - 7:26:09

Grazie mille, Cancelliere. Porgete per cortesia i miei saluti a Sua Maestà la Regina e ditegli che ho gradito molto l'accoglienza riservata a me ad alla piccola delegazione Senese, qui presente.

attese un secondo prima di proseguire

Vi chiedo anche il piacere di poter colloquiare con sua Eccellenza il Gran Ciambellano nelle stanze dedicate alla ambasciata Senese, fosse impossibilitato a presentarsi, Vi prego di mandare un diplomatico che possa discutere con noi, di alcune questioni sopratutto economiche e commerciali.

dopo un breve inchino col capo

Vi saluto e vi ossequio, Cancelliere, è stato un piacere parlare con voi e ho molto gradito il calice di vino, dopo il lungo viaggio la mia gola era particolarmente bramosa di un dolce nettere come quello che mi avete offerto.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Lun 30 Gen - 2:38:07

Il Cancelliere ricambiò il commiato del Gran Ciambellano dicendo:

"Non mancherò di presentare a Sua Maestà i Vostri saluti Eccelenza.

Riferirò anche al Ministro degli Esteri che desiderate conferire con lui, appena gli sarà possibile vi raggiungerà presso i Vostri Uffici.

Per le questioni economiche e commerciali invece vi metterò in contatto con il responsabile del Dicastero economico-finanziario il Sovrintendente alle Finenze ed in base alle questioni che gli porrete provvederà ad aprire i canali con il Concilio oppure con le Province dove potrete accordarvi direttamente per stipulare eventuali trattati commerciali."


quindi fece un lieve inchino col capo e salutò il signitario senese dicendo

"A presto rivedervi Eccellenza"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Eriti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 26.06.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Ven 3 Feb - 14:13:56

La carrozza si fermò davanti all'ingresso e un lacchè scese per aprire lo sportello e sistemare gli scalini, aiutando il passeggero a scendere.
Il viaggio era stato tutto sommato tranquillo, a parte qualche fermata di forza dovuta causa neve.

Eriti scese dalla carrozza, sistemandosi il cappuccio foderato di pelliccia che la proteggeva dai gelidi venti, e si avviò all'interno del Palazzo. Ormai anche quello iniziava ad essere per lei un palazzo molto familiare.

Entrata nell'edificio si scrollò di dosso parte della neve residua, e fece cadere il cappuccio.
Si avvicinò al paggio che stava camminando nella sua direzione, e, dopo averlo fermato, gli disse:


Comunicate al Vostro Cancelliere, che il Gran Ciambellano di Siena, la Contessa Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo Vasa di Soliera e Consorte di Mignano, è qui giunta, e attende di essere ricevuta.

Il paggio si inchinò e lasciò la donna in attesa. Eriti si portò vicino ad uno dei camini accesi per riscaldarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 4 Feb - 8:56:34

Il paggio informò dell'arrivo del nuovo Gran Ciambellano senese il segretario e questi a sua voltà informò il Cancelliere

"Il Gran Ciambellano di Siena, la Contessa Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo Vasa di Soliera e Consorte di Mignano, è qui giunta, e attende di essere ricevuta Eccellenza"


"Fatela accomodare, la riceverò subito" disse Fosco.

Quando la diplomatica fu in sua presenza l'accolse secondo etichetta ma sorvolando sulle presentazioni dato che gia conosceva la Nobildonna essendo Ella Giudice della Corte di Appello del Regno delle Due Sicilie

"Che piacere avervi qui a Palazzo Madame, Vi do il benvenuto a nome di Sua Maestà la Regina Aliseo e congratulazioni per la nomina"

disse sorridendo, poi aggiunse

"Se avrete la bontà di darmi le credenziali le farà protocollare e vi accompagnerò personalmente presso gli "Uffici diplomatici senesi"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Eriti

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 26.06.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 5 Feb - 8:04:04

Cancelliere, un piacere rivedervi.
Ecco le credenziali.


Estrasse da una tasca una pergamena e la mostrò al Cancelliere.

Ramon_de_la_vega ha scritto:
[rp]Siena, addì 1 febbraio 1460

Noi,
Ramon de la Vega, Signore di Siena,
nominiamo
"Eriti" Velia Giustiniani Longo Vasa, Contessa di Soliera, Gran Ciambellano della Repubblica.
Sicuri della sua professionalità e della sua immensa esperienza diplomatica e istituzionale siamo certi che svolgerà un ottimo lavoro per il bene di tutta Siena.

Ringraziamo il Ciambellano Anziano, Bonifacio Lauro Primo "Bonilp" D'Aragona, Barone d'Asciano per la dedizione e l'impegno con cui ha servito la Repubblica negli ultimi due mesi.


Ramon de la Vega



[/rp]

E rimase in attesa, sorridendo.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Lun 6 Feb - 8:05:04

Il Cancelliere prese il documento che la Contessa gli porgeva e lo passò al segretario per esplerare le pratiche burocratiche poi rivolto alla Nobildonna disse con un lieve inchino:

"Prego Madame Vi accompagno presso i Vostri Uffici"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Gio 5 Apr - 6:03:22

Bonilp, si recò nuovamente presso il palazzo Reale di Napoli, ancora una volta come Gran Ciambellano, portando con se la pergamena di nomina, perchè conosceva bene la procedura.

Così si rivolse al messo presente alla porta:

Buon uomo, ci siamo già incontrati in passato direi. Sono Bonifacio Lauro Primo d'Aragona, Barone di Asciano e di Cinigiano, Gran Ciambellano in carica della Repubblica di Siena, chedo di converire con il Cancelliere del Regno e per cortesia consegnateli questa pergamena,

Citazione :
[rp]Castello di Siena, addì 29 Marzo 1460

In nome e per conto della Signora di Siena Nicanora Kemena Orquidea Perèz de Guzman "Nikom", Contessa di San Casciano, si comunica la nomina di Bonifacio Primo Lauro D'Aragona "Bonilp", Barone di Asciano e Cinigiano, quale nuovo Gran Ciambellano per la Repubblica di Siena.

Per il Consiglio,

Il Consiglio della Repubblica di Siena





[/rp]


sono certo che comprenderà appena vedrà il sigillo si Siena.


Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
ladyalayna



Femminile
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Gio 5 Apr - 21:06:18

Alayna discese dalla carrozza del Gran Ciambellano, si sistemò la lunga veste bianca e seguì il Barone d'Asciano fino all'androne. Rivedeva quelle sale dopo molti mesi e ne era contenta, aveva molto apprezzato il suo primo incarico di consigliere e desiderava ancora fare il bene della sua Repubblica.
Si accodò al barone e sbirciò il nuovo cancelliere che non conosceva. Si profuse quindi in un bell'inchino e lasciò a Bonlip l'incombenza di presentarla.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 7 Apr - 4:42:33

Il Cancelliere fu prontamente avvisato dell'arrivo del nuovo Gran Ciambellano senese

"Prego Don Norberto" disse al suo segretario "Fatelo accomodare per favore, lo ricevo subito"

l'alto dignitario della Repubblica senese fece il suo ingresso in compagnia di una gentildonna e Fosco li accolse entrambe cordialmente

"Buongiono Eccellenza" disse inchinadosi, poi rivolto alla dama "Madame, benvenuta a Palazzo "

dopo i convenevoli di rito li fece accomodare e disse al Gran Ciambellano

"E' un piacere rivedevi Eccellenza non credo abbia da dirvi molto siete gia diplomatico veterano a Napoli e il Palazzo ormai lo conoscete come le vostre tasche, ho gia provveduto a farvi rilasciare i lasciapassare per i Vostri uffici, per Madame invece occorre qualche permesso speciale anche per Lei oppure è da noi in visita di piacere?"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 7 Apr - 5:26:08

Cancelliere, grazie di averci ricevuto. Siamo qui, per aggiornare, diciamo le figure diplomatiche di Siena presso il Regno.

Dama Alayna è la nuova consigliera di Legazione di Siena presso il Regno,


così dicendo mostrò al Cancelliere la pergamena di nomina



il passato consigliere, Fosco da Acquasparta è stato rimosso dall'incarico, per cui vi prego di ritirare le chiavi a messer Fosco_Acquasparta.

Oltre a questo, accompagno la nuova diplomatica come Gran Cambellano di Siena, il GC anziano, la Contessa Eriti non è più mio malgrato in possesso di nessun titolo diplomatico per la republica di Siena, per cui vi prego di risolvere anche con la Contessa gli accessi.

Vi ringrazio Cancelliere della disponibilità. Lascierò la Consigliera nelle stanze di Siena, so che far un buon lavoro e che l'aiuterete ad ambientarsi, dovesse averne bisogno.



Così dicendo Bonilp riverì il cancegliere e si ritirò per il rientro a Siena


Ultima modifica di bonilp il Mar 10 Apr - 5:52:37, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
ladyalayna



Femminile
Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 28.04.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Lun 9 Apr - 22:31:15

Alayna s'inchinò al Cancelliere:
"Piacere di fare la vostra conoscenza, Eccellenza. Spero di essere all'altezza del mio compito, di sicuro metterò tutto il mio impegno!"

Poi si congedò dalle due figure riccamente abbigliate:
"Eccellenza, prendo subito possesso dei miei uffici. Barone, siate prudente nel rientro a Siena e fate buon viaggio!"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fosco della Bruna

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2642
Località : Pontecorvo - TdL - Regno delle Due Sicilie
Occupazione/Hobby : Soldato
Data d'iscrizione : 20.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Mar 10 Apr - 1:16:14

Il Cancelliere dopo aver ascoltato le indicazioni del Gran Ciambellano disse

"Benissimo sarà fatto come dite, in quanto a Voi Madame ritenetemi a Vostra disposizione per qualsiasi necessità, non avete che da chiedere"
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Sab 11 Ago - 20:12:29

Bonilp decise in fine di recarsi al Palazzo Reale di Napoli, troppi giorni erano passati senza ricevere risposta alle sue missive e decise di verificarne il motivo.

Cancelliere, credo che oramai ci riconosciamo a vista. Sono qui per conferire con il Minostro degli Esteri del Regno, potreste per cortesia annunciare la mia venuta

attese di essere quindi ricevuto.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Aurora_

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 3759
Data d'iscrizione : 26.10.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 12 Ago - 1:40:25

Aurora si trovava nei giardini del Palazzo quando venne informata dell'arrivo del Gran Ciambellano dell'alleata repubblica di Siena, quando si trovò in prossimità della sala d'attesa si sistemò una ciocca di capelli dietro l'orecchio ed entrò sorridendo

Eccellenza è un piacere avermi come ospite a Napoli

disse facendo una riverenza al diplomatico straniero

Mi presento sono Aurora Brigitte Geneviève D'Arborea Vice Ministro degli Esteri e Cancelliere Pro Tempore del Regno delle Due Sicilie

tacque un momento un po imbarazzata e riprese

Eccellenza ho saputo che state cercando il nostro Ministro degli Esteri, se volete seguirmi vi conduco delle stanze della diplomazia senese in questo modo potrete parlare con il Ministro e potrete rifocillarvi dal lungo viaggio fatto per venire qui a Napoli

e terminato di parlare attese la risposta del Gran Ciambellano
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
bonilp

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.12

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 12 Ago - 5:42:57

Lieto di fare la vostra conoscenza dama Aurora D'Arborea, credo di conoscere la strada per le stanze private di Siena, ma vi seguirò volentieri.

poi fece un cenno con la mano e disse

Prego, dopo di voi
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Aurora_

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 3759
Data d'iscrizione : 26.10.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena Dom 12 Ago - 8:09:56

Aurora sorrise al Gran Ciambellano e iniziò a fargli strada, mentre camminavano rimasero in silenzio, ad un certo punto si fermò davanti ad una grande porta con sopra inciso il marchio della Repubblica di Siena

Eccoci arrivati eccellenza questa è la stanza dell'ambasciata di Siena
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Siena

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo del Gran Ciambellano di Siena
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: