IndiceIndice  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Eliogabalo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioTitolo: Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo Mar 28 Dic - 7:37:03

Padre Bassiano Eliogabalo Emesio arrivò nei pressi del Palazzo Reale di Napoli, il cuore pulsante di un'idea che stava diventando sempre più concreta. Tirò le redini del cavallo grigio che stava cavalcando e, non appena la bestia si fu fermata, toccò terra proseguendo a piedi.
Giunse in mezz'ora all'ingresso, con la parte inferiore della tunica impolverata per le offese del viaggio. Fu condotto in una sala magnificente - e dicevano che fosse la meno bella - e sperò che a tanta bellezza corrispondesse anche almeno il doppio di virtù.

Sono Padre Bassiano Eliogabalo Emesio, Pronunzio Apostolico per l'Abruzzo, eccovi la mia nomina - e tirò fuori una pergamena ben tenuta in un panno



Citazione :





    A nome della Congregazione per gli Affari del Secolo e del Consiglio Superiore della Nunziatura Apostolica,
    Monsignor Carolum Borja
    Protonotario Apostolico


    Facciamo Annuncio di :


    La nomina di Eliogabalo al posto di PronunzioAbruzzo
    Il diventa così membro della nostra Gloriosa Congregazione e avrà come missione principale la rappresentanza della Santa Sede nei confronti del potere temporale


    Fatto e Sigillato a Roma il ventisettesimo giorno del mese di dicembre dell'anno di Grazia MCDLVIII, sotto il pontificato di Sua Santità Eugène V.



Vorrei, di grazia, di poter accedere agli uffici di mia competenza

Che l'Altissimo vi benedica
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
F. Petrus

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1195
Data d'iscrizione : 30.06.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo Ven 31 Dic - 4:12:54

Ferenç Petrus entrò nell'anticamera a passo svelto.
In quei giorni il Palazzo Reale viveva in un mondo sospeso, a causa dell'elezione della nuova Sovrana e del clima natalizio.

Il Conte s'inchinò lievemente di fronte al Pronunzio per accoglierlo.


Siate il benvenuto, Padre Eliogabalo!
Vi consegno immediatamente le chiavi degli Uffici della Chiesa.
Seguitemi, di grazia. Vi accompagno nella vostra stanza, così che possiate riposarvi dal viaggio che avete fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eliogabalo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 28.12.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo Dom 2 Gen - 10:31:12

Grazie mille Vostra Eccellenza, avrò bisogno di qualche ora per riprendermi dal viaggio e dopo mi recherò negli uffici appositi. Che Aristotele vi benedica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo a Palazzo del Pronunzio per l'Abruzzo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mare, arrivo!
» Eccomi qui, con calma ma arrivo :-)
» Progesterone e arrivo ciclo
» I testimoni di geova e il terremoto in Abruzzo
» [GDR] Arrivo della Duchessa di Milano

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Palazzo Reale di Napoli :: Ingresso del Palazzo :: Sala dell'Accoglienza-
Andare verso: